Home Gallery
Reports
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Mountain Bike
Archivio
Itinerari
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Fenio...menali
Forum
Ricerca
   Cima Salimmo, Parete Nord, Diretta Faustinelli, 10/06/2018
Inserisci report
Onicer  Brecchy   
Regione  Lombardia
Partenza  Rif. Petitpierre (Pontedilegno)  (1920 m)
Quota attacco  2700 m
Quota arrivo  3115 m
Dislivello della via  400 m
Difficoltà  AD- ( pendenza 55° / III in roccia )
Esposizione in salita Nord
Rifugio di appoggio  Nessuno
Attrezzatura consigliata  Normale dotazione d'alpinismo (due piccozze); a stagione inoltrata utili un paio di friend mediogrossi.
Itinerari collegati  Cima Salimmo (3115m), parete nord, diretta Faustinelli
Rischio valanghe  1 - Debole
Condizioni  Buone
Valutazione itinerario  Ottimo
Commento Per questa uscita propongo a Davide la Cima Salimmo, dalla Parete Nord per la Diretta Faustinelli, vista ancora in buone condizioni sabato scorso mentre salivo al Gavia per la Punta Cadini... L'unica incognita sarà la qualità della neve visto lo 0°C termico alto; ma partiamo fiduciosi, e soprattutto speranzosi... Partenza praticamente di notte da casa e alle 4.45 iniziamo a camminare dal parcheggio del Rifugio Petitpierre a 1920 m; veloci seguiamo il sentiero e arriviamo così alla Conca di Pozzuolo. Davide oggi non è al top e dopo un rapido consulto, preferisce provare a salire dalla Pala Ghiacciata; io mi preparo veloce e punto la Faustinelli. La progressione nella rigola è rapida, così ne approfitto per portarmi il più in alto possibile. Dove essa comincia a svanire, si procede comunque bene su neve "gradinabile". Arrivo così allo stretto colletto d'uscita a destra della cornice (ridotta ormai ad un piccolo accumulo), mi alzo e con immenso piacere davanti agli occhi mi appare la distesa del ghiacciaio del Pisgana. È una meraviglia... Tolgo così i ramponi e attacco le picche all'imbrago, affrontando verso sud-ovest la facile cresta pulita che porta alla grande croce di vetta. Mancano ormai pochi metri alla vetta quando sento pronunciare il mio nome, è Davide che sbuca dall'uscita della Pala Ghiacciata, mi raggiunge veloce sulla Cima di Salimmo a 3115 m e ci godiamo indisturbati questo bellissimo panorama. Anche lui mi riferisce di condizioni buone della Pala: neve gradinabile ma non si sfonda. Decidiamo così di ridiscendere da essa, la prima parte faccia a monte, poi veloci girati verso valle. Ritornati alla conca seguiamo la traccia di andata e più volte verso il ritorno, ci voltiamo a guardare le nostre linee di salita... Nonostante l'assenza di rigelo, condizioni tutto sommato buone; meno buone purtroppo quelle di Davide a cui comunque faccio i complimenti visto che non ha mai mollato e ha portato a casa anche lui una bella salita! Ambiente tutto nostro e anche oggi giornatona super insomma, su una Via che ormai era un paio d'anni che volevo salire; mi son fatto proprio un bel regalo di compleanno!
Partecipanti: Alberto, Davide
Foto1: versante Nord
Foto2: uscita Diretta Faustinelli
Foto3: autoscatto di Vetta
Report visto  773 volte
Immagini             

[ Clicca sulla foto per ingrandire ]
Fotoreport