Home Gallery
Reports
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Mountain Bike
Archivio
Itinerari
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Fenio...menali
Forum
Ricerca
   Monte Mucrone, Spigolo del Velo + Via 35, 03/09/2017
Inserisci report
Onicer  Fedora   
Regione  Piemonte
Partenza  Oropa (Biella - Prealpi biellesi) (1220m)
Quota attacco  1950 m
Quota arrivo  2335 m
Dislivello  350 m
Difficoltà  AD+ / V ( V obbl. )
Esposizione  Sud-Est
Rifugio di appoggio  
Attrezzatura consigliata  Corda da 40m, 7-8 rinvii, cordini, eventualmente qualche friend, ma la via è ben spittata soprattutto nei passaggi più impegnativi.
Il dislivello indicato di 350m comprende entrambe le vie: la prima di 150m, la seconda di 200.
Itinerari collegati  Monte Mucrone (2335m), Spigolo del Velo + Via 35
Condizioni  Ottime
Valutazione itinerario  Ottimo
Commento Il meteo che sembra migliore verso ovest senza fare cmq troppi km ci porta a scegliere questa salita in una zona in cui siamo già state un paio di mesi fa, quando salimmo la cresta Carisey al Monte Mars.
Decidiamo di non usufruire della funivia, così da poter anticipare i tempi, visto che la prima salita è solo alle 8,30. Alle 6,30 partiamo a piedi dal park e dopo 2h scarse e 750m di dislivello, siamo all’attacco della via. Il primo tiro, seppur non difficile, è molto bello ed estetico, sul filo di cresta, e permette di scaldarci vista l’aria frizzante. Poco dopo, al sole, tutta un’altra musica. Il tiro chiave di V è splendido, su roccia fantastica e sempre lungo lo spigolo. Dopo 5 tiri siamo sulla cimetta al termine della via; cambio scarpe e camminiamo 10 minuti fino all’attacco della Via 35, dove parte anche la seconda parte della via Ferrata (più o meno queste si seguono parallelamente). Questa via, a nostro parere, è decisamente più interessante della precedente, in quanto più continua ed estetica, e con difficoltà più sostenute, per lo più sul IV/IV+. Alcuni passaggi veramente splendidi, soprattutto la placca con fessura del 4° tiro. Al termine della via percorriamo un tratto della via ferrata e raggiungiamo prima la croce e poi l’obelisco sulla cima più alta, che si trova a pochi minuti di distanza. Molti turisti in vetta saliti dal sentiero normale, complice la splendida giornata. Ci godiamo il sole per un’ora e poi in circa 45’ scendiamo alla stazione di arrivo della funivia. Completamente sole su entrambe le vie, fantastico... Itinerario consigliabilissimo viste anche le diverse possibilità di fuga in caso di maltempo o imprevisti. Giornata meteo spaziale. Partecipanti: Fedora e Lidia.
FOTO 1: Io (a dx) e Lidia impegnate sullo Spigolo del Velo. Foto scattata da un escursionista durante la salita alla Ferrata del Limbo, che ringrazio ancora.
FOTO 2: Primo tiro della Via 35.
FOTO 3: In vetta al Monte Mucrone, al termine delle due vie.
Report visto  2785 volte
Immagini             

[ Clicca sulla foto per ingrandire ]
Fotoreport