Home Gallery
Reports
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Mountain Bike
Archivio
Itinerari
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Fenio...menali
Forum
Ricerca
   Resegone, via ferrata Gamma 2, 04/10/2014
Inserisci report
Onicer  Fedora   
Gita  Resegone, via ferrata Gamma 2
Regione  Lombardia
Partenza  Piani d'Erna (staz. arrivo funivia)  (1375 m)
Quota arrivo  1875 m
Dislivello  600 m
Difficoltà  EE
Rifugio di appoggio  Rif. Azzoni
Attrezzatura consigliata  Kit da ferrata
Itinerari collegati  Resegone (1875m), via ferrata "Gamma 2"
Condizioni  Ottime
Valutazione itinerario  Ottimo
Commento Con il meteo previsto (nubi basse ma senza piogge), una ferrata a quote non troppo alte ci è sembrata la scelta migliore, anche se purtroppo il panorama sul lago di Lecco... non c’è proprio stato, vista la nebbia quasi persistente. Ma una signora ferrata, la Gamma2, che ci ha dato un’enorme soddisfazione, visto l’impegno fisico che richiede. Prendiamo la funivia e poi in circa 25’ siamo all’attacco. La prima parte non è molto impegnativa; ma la seconda sì, con tratti davvero impressionanti e verticali, che richiedono molta forza di braccia. La sconsiglierei vivamente a chi non ha molta forza e resistenza nelle braccia e poca o scarsa dimestichezza nell’arrampicata. La roccia è sempre comunque ottima (anche se un po’ “unta” in certi punti) e permette, a chi è più portato, di arrampicare su quasi tutta la ferrata. In un paio di camini (soprattutto gli ultimi), però, l’uso della catena o dei pioli direi che è “obbligatorio”. Ma per il resto ci si può anche divertire evitando di usare “i ferri”. All’uscita della ferrata proseguiamo per saliscendi verso la cima del Resegone e in circa 15’ raggiungiamo la croce. Saremo pure premiate da sprazzi di sole che ci permettono di ammirare il panorama su lago e sulla via appena salita. Scendiamo al sottostante rif. Azzoni e quindi, seguendo il sentiero n. 1 (a dx del rif., scendendo dalla vetta), in circa 1h torniamo alla funivia che ci riporta alla macchina, decisamente contente! Partecipanti: Fedora e Cri.
FOTO 1: Il tratto più esposto della ferrata.
FOTO 2: L’ultimo camino, forse il più impegnativo.
FOTO 3: Verso la cima del Resegone.
Report visto  1748 volte
Immagini             

[ Clicca sulla foto per ingrandire ]
Fotoreport