Home Gallery
Reports
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Mountain Bike
Archivio
Itinerari
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Fenio...menali
Forum
Ricerca
   Cima Vezzana, per la verrata Bolver Lugli+Val dei Cantoni, 28/07/2013
Inserisci report
Onicer  Fedora   
Gita  Cima Vezzana, per la verrata Bolver Lugli+Val dei Cantoni
Regione  Trentino Alto Adige
Partenza  S. Martino di Castrozza, funivia Col Verde  (1970 m)
Quota arrivo  3192 m
Dislivello  1370 m
Difficoltà  F
Rifugio di appoggio  event. rif. Rosetta al ritorno
Attrezzatura consigliata  a inizio stagione utili piccozza e ramponi sia per la salita alla vetta che per la discesa in Val dei Cantoni
Itinerari collegati  Cima Vezzana (3192m), per la verrata Bolver Lugli+Val dei Cantoni
Condizioni  Ottime
Valutazione itinerario  Eccezionale
Commento Stupenda ferrata in ambiente dolomitico spettacolare, che, oltre la bellezza del paesaggio, offre anche la possibilità di salire per quasi l’intera via arrampicando su bella roccia, assicurandosi naturalmente al cavo metallico, come abbiamo fatto noi. Solo in tratti davvero verticali o traversi molto molto esposti è quasi “obbligatorio” utilizzare il cavo. Abbiamo preso la funivia di Col Verde, poi in 35’ siamo al “falso” attacco (q. 2270), nel senso che sembra l’inizio della ferrata che invece si trova 300 m più sopra. Dal bivacco alla sella sotto la cima Vezzana abbiamo trovato neve, utili i ramponi perché il pendio è piuttosto ripido. Dopo 3h e 30’ siamo in vetta. Scendiamo di nuovo fino al passo di Travignolo e poi giù per il nevaio della valle dei Cantoni, scivolando sulla neve estiva. Altra risalita di circa 100 m fino al passo Bettega. Poi non proseguiamo fino alla funivia Rosetta, ma scendiamo diretti al Col Verde dove ci aspettano i bambini, su sentiero molto ripido e con un paio di tratti in disarrampicata. Da qui scendiamo a piedi fino a San Martino, concludendo l’intero giro in circa 6h e 15’. Tempo bellissimo, con un po’ di venticello rinfrescante. Partecipanti: Fedora e Ivan.
FOTO 1: Un bel tratto ripido ed esposto.
FOTO 2: L'insidiosa discesa su neve un po' scivolosa dal bivacco Fiamme Gialle, salendo in vetta alla Vezzana.
FOTO 3: La discesa per la Val dei Cantoni, vista salendo verso il passo Bettega.
Report visto  1748 volte
Immagini             

[ Clicca sulla foto per ingrandire ]
Fotoreport  Clicca qui per andare al foto-report