Home Gallery
Reports
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Mountain Bike
Archivio
Itinerari
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Fenio...menali
Forum
Ricerca
   Zuccone dei Campelli, Via ferrata , 07/08/2010
Inserisci report
Onicer  Fedora   
Gita  Zuccone dei Campelli, Via ferrata
Regione  Lombardia
Partenza  Barzio (Valsassina)  (800 m)
Quota arrivo  2173 m
Dislivello  1400 m
Difficoltà  F
Rifugio di appoggio  diversi rifugi ai Piani di Bobbio
Attrezzatura consigliata  Set da ferrata
Itinerari collegati  Zuccone dei Campelli (2173m), Via ferrata
Condizioni  Ottime
Valutazione itinerario  Ottimo
Commento Dopo la noiosa salita lungo la strada sterrata fino alla stazione di arrivo della funivia e al rif. Lecco, lo scenario si trasforma in un ambiente spettacolare, con gli splendidi versanti N dello Zucco Pesciola e dello Zuccone dei Campelli. La ferrata è abbastanza impegnativa ed esposta in alcuni tratti, ma sempre ben attrezzata, anche se a volte è più divertente e forse meno faticoso arrampicare senza utilizzare la catena. Dalla vetta, dopo aver ammirato un panorama spaziale a 360°, decidiamo di scendere per il canalone dei Camosci, per far prima; solo che arrivati al ripetitore, perdiamo l’imbocco del canalino e proseguiamo fino al Cristo delle Vette. Il sentiero sparisce e occorre scendere da una ripida ed esposta paretina non attrezzata (II°) che porta a un colletto pochi mt. dallo Zucco Pesciola. Da qui scendiamo verso dx (rari ometti) inizialmente su blocchi poco stabili, poi, su terreno più ghiaioso, velocemente arriviamo in fondo al canale e quindi al rif. Lecco. Meteo e temperature perfette. Partecipanti: Fedora e Ivan.
FOTO 1: Il primo tratto, già piuttosto impegnativo, della ferrata.
FOTO 2: Un altro bel passaggio a circa metà percorso.
FOTO 3: In vetta.
Report visto  1749 volte
Immagini             

[ Clicca sulla foto per ingrandire ]
Fotoreport