Home Gallery
Reports
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Mountain Bike
Archivio
Itinerari
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Fenio...menali
Forum
Ricerca
   Monte Serottini, dalla Val Bighera, 09/10/2021
Inserisci report
Onicer  Fedora   
Gita  Monte Serottini, dalla Val Bighera
Regione  Lombardia
Partenza  Vezza d'Oglio (Loc. Grano)  (1270 m)
Quota arrivo  2967 m
Dislivello  1750 m
Difficoltà  F
Rifugio di appoggio  Nessuno
Attrezzatura consigliata  Normale da escursionismo
Itinerari collegati  Monte Serottini (2967m), dalla Val Bighera
Condizioni  Buone
Valutazione itinerario  Ottimo
Commento Senza fare tantissimi km, cerchiamo meteo buono in Valcamonica. Scegliamo questa zona per noi quasi nuova, ricca di splendidi laghi e panorami che, col bel tempo, sono davvero uno spettacolo. I primi 15min di cammino sono su stradina pianeggiante; ma poi, fino alle Casine di Val Bighera (ca. q. 2000m), si sale sempre belli decisi. Dopo le Casine, raggiungiamo il primo lago (Seroti Inferiore). Il successivo tratto sarà su ripido sentiero che poi, superando tanti altri laghetti più o meno grandi, ci porterà al particolarissimo Lago Storto. Poco prima iniziamo a trovare un po' di neve in alcuni punti. L'idea era di andare al Corno Tremoncelli, ma dal lago Storto ci vuole ancora almeno 1h e 30' se non di più, vista la presenza di neve a tratti sfondosa. Così optiamo per il più diretto M. Serottini, con anche 100m in più di dislivello rispetto al Tremoncelli. La salita sarà ripida e faticosa, con alcuni ometti presenti che aiutano nella ricerca del percorso migliore. La cresta finale è facile (max I°) e richiede solo un po' di attenzione per la presenza di neve in alcuni punti un po' ripidi od esposti. Dopo 4h e 30' dalla partenza, raggiungiamo la vetta e rimaniamo tanto estasiati dai panorami quanto inorriditi dalle antenne e filo metallico presenti, veramente brutti! Ci godiamo un po' di sole e poi giù in discesa ripercorrendo lo stesso itinerario di salita. Solo noi sul percorso!
Partecipanti: Fedora, Lidia e Sergio.

FOTO 1: La cresta finale del Monte Serottini.
FOTO 2: Io e Lidia in vetta, con a dx l'ultimo tratto di cresta percorso.
FOTO 3: Il particolarissimo Lago Storto, visto dalla cima.
Report visto  563 volte
Immagini             

[ Clicca sulla foto per ingrandire ]
Fotoreport  Clicca qui per andare al foto-report