Home Gallery
Reports
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Mountain Bike
Archivio
Itinerari
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Fenio...menali
Forum
Ricerca
   Fletschhorn, dal Grübengletscher, 28/06/2009
Inserisci report
Onicer  Fedora      
Gita  Fletschhorn, dal Grübengletscher
Regione  Svizzera
Partenza  Saas Baalen  (2820 m)
Quota arrivo  3996 m
Dislivello  1180 m
Difficoltà  OSA
Esposizione in salita  Nord-Ovest
Esposizione in discesa  Nord-Ovest
Itinerari collegati  Fletschhorn (3996m), dal Grübengletscher
Neve prevalente  Trasformata
Altra neve  Trasformata
Rischio valanghe  1 - Debole
Condizioni  Eccellenti
Valutazione itinerario  Eccezionale
Commento A volte capita che la gita di chiusura sia una delle migliori dell’anno. E il Fletschhorn lo è stato: sciata eccezionale per tutto il ghiacciaio e itinerario fantastico, che dai 2800 m. non molla mai, in un ambiente selvaggio e dal panorama mozzafiato. Partiamo male sbagliando strada all’inizio con la jeep (alla prima cascata andare a sx e SOLO DOPO seguire sempre “Heimischgartu” e “Gletscher”); poi, a q. 2600 m., troviamo un furgone in mezzo alla strada, con ben 3 piazzole disponibili per parcheggiare! Tre ragazzi di Novara che han dormito sul posto hanno avuto la brillante idea di lasciarlo lì, per una chiazza di neve insuperabile col furgone. Chissenefrega se qualcun altro vuol passare! Così dobbiamo partire da lì a piedi. Cmq dopo circa 20’ un grosso masso ostacola il passaggio alle auto e, per ora, con l’auto si arriva a 2700 m. Il ghiacciaio è in ottime condizioni, ancora abbastanza chiuso; i grossi crepacci sono ben visibili e quindi aggirabili. Attenzione però in discesa che, date le pendenze ripide, si vedono meno. Nonostante cominciamo la salita molto tardi (partiti alle 8 dall’auto), la neve è ancora molto ghiacciata (sul ghiacciaio in questo periodo il sole non arriva prima delle 10). Utilissimi i rampanti. Cresta finale senza difficoltà (ramponi e piccozza). Discesa memorabile dalla vetta su neve dura con spruzzata di farina nei primi 200 mt., poi un biliardo fino in fondo al ghiacciaio. Un po’ ondulata ma mollata al punto giusto negli ultimi 100 metri, fino al lago. Tagliando un po’ i tornanti della strada arriviamo velocemente alla macchina. Meteo fantastica e temperatura perfetta. Itinerario fattibile ancora per almeno 15 gg. Partecipanti: Fedora e Ivan.
FOTO 1: Risalendo il ghiacciaio; la meta è a sx, un po' nascosta.
FOTO 2: Ivan in vetta.
FOTO 3: Splendida discesa nel tratto sotto la cima.
Report visto  1732 volte
Immagini             

[ Clicca sulla foto per ingrandire ]
Fotoreport