Home Gallery
Reports
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Mountain Bike
Archivio
Itinerari
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Fenio...menali
Forum
Ricerca
   Monte Rotondo, dalla Val di Pai
Zona  Lombardia - Orobie
Partenza  Pedesina  (970 m)
Quota arrivo  2496 m
Dislivello  1520 m
Difficoltà  BSA
Esposizione in salita  Est
Esposizione in discesa  Est
Orario indicativo 4h e 30'
Periodo consigliato Gennaio-Marzo
Descrizione Seguire per circa 2 km la strada che porta a Ravizze. A q. 1220m, in prossimità dell’ultimo tornante verso sx (cartelli), imboccare il sentiero che permette di entrare nella Val di Pai, inizialmente pianeggiante, e risalire quindi il ripido pendio boscoso (dx orografica). Grazie ad un ponticello a q. 1490m, passare sul versante opposto e salire con ripide inversioni fin dove la valle si apre e il bosco si fa meno fitto. Tenendo sempre il versante sx orografico, salire lungo il pendio fino ad una vecchia baita a q. 1900m. Seguire una valletta che permette di accedere ai soprastanti e aperti pendii, su pendenze più dolci, ormai in vista della vetta. Spostarsi a dx (dir. N), compiendo un ampio giro verso il Monte Stavello; alla base del versante ENE del Monte Rotondo, iniziare a salire lungo i suoi sostenuti pendii (valutare bene le condizioni!). Puntare alla cresta NE, che si raggiunge a q. 2390m, e lasciare gli sci. Proseguire lungo la breve cresta senza particolari difficoltà fino alla Madonnina di vetta (attenzione alle cornici sulla dx).
DISCESA: per l’it. di salita.
NB: In caso di strada sgombra da neve o ghiaccio, da Pedesina è possibile proseguire in auto fino a Ravizze, 1282m, riducendo così il dislivello a 1300m e risparmiando 1h di cammino.
Valutazione itinerario  Ottimo
Commento  Itinerario abbastanza lungo rispetto al dislivello, soprattutto se si è costretti a partire da Pedesina (in caso di strada sgombra da neve o ghiaccio, è possibile arrivare in auto fino a Ravizze, 1282m). Non è molto frequentato, soprattutto per via del tratto di bosco iniziale all’inizio della val di Pai, generalmente non sciabile. Ma una volta fuori dal bosco, da circa q. 1500-1600m, i pendii si fanno molto belli e ampi. Gli ultimi 200m per accedere alla cresta NE sono molto sostenuti, e occorre valutare bene le condizioni della neve. La cresta finale non presenta particolari difficoltà. Attenzione soprattutto alle cornici sul versante opposto (dx), e ai primissimi ripidi metri della cresta, un po’ infidi se con neve inconsistente.
FOTO 1: Verso il Monte Rotondo, a centro foto, con i ripidi pendii finali sulla dx.
FOTO 2: Dalla cresta a q. 2400m, vista sui sottostanti pendii.
FOTO 3: I primi delicati metri della cresta finale. A dx, la Madonnina di vetta.
Itinerario visto  14160 volte
Immagini             

[ Clicca sulla foto per ingrandire ]
Report collegati
11/02/2018  -  Monte Rotondo, dalla Val di Pai, di Fedora