Home Gallery
Reports
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Mountain Bike
Archivio
Itinerari
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Fenio...menali
Forum
Ricerca
   Capanna COMO - Lago DARENGO 1790mt da Livo Alto Lago di COMO (VIDEO), 25/04/2022
Inserisci report
Onicer  MONTAGNAVERA
Regione  Lombardia
Partenza  Livo  (600 m)
Quota massima  1790 m
Dislivello  1450 m
Sviluppo  35 km
Tipologia  AM - All Mountain
Difficoltà  V / S2+ ( S4+ )
Itinerari collegati  nessuno
Condizioni Salita  Buone
Condizioni Discesa  Discrete
Valutazione itinerario  Discreto
Commento Giro non molto adatto alle MTB, fatto solo per quelli che non possono fare a meno della bike, comunque luogo spettacolare, discreto per la limitata ciclabilità

In genere preferiamo giungere su vette o punti culminanti, ma un nostro amico pescatore ci ha sempre parlato della spettacolarità ed unicità del luogo, così che approfittando di una giornata variabile pensiamo proprio a questo. L'incertezza meteo ci fa adirittura rinunciare alla macchina per le riprese, ma quando capiamo che vale la pena portare a casa qualche immagine, ci dobbiamo accontentare del cellulare che a parte qualche svarione nei cambi di luce, se la cava discretamente.
Consapevoli che ci sarebbe poco da pedalare partiamo prima di Livo e parcheggiamo gratuitamente sotto un traliccio, così fino al Crotto Dangri pedaliamo tranquillamente su facile cementata che però tende più a scendere che a salire. Da qui spinta su facili gradini fino alla chiesetta e fino ai quasi 1000m di Baggio. Poi direzione Nord su sentiero lastricato e Pietroso fino Alla Cascata, poi di nuovo a spinta per poi arrivare con sempre buona segnaletica e stupendi colori rossi fino all'attacco dell'ultimo pezzo più ripido dopo l'attraversamento del Fiume Darengo. Qui putroppo la neve fresca comincia a disturbare ed al Lago Darengo ne troviamo quasi 40 cm . Lago dai riflessi spettacolari, anche se le nubi cominciano a coprire qualche cima.

Panorama abbastanza chiuso , aperto solo verso Est, mi sa che anche a causa nuvole, riguardando bene la cartina, nella breve panoramica ho sbagliato qualche cima.

Discesa dapprima difficoltosa per neve poi via via migliorando fino alla cascata principale. Poi risalita a Baggio quasi tutta a piedi per il fondo scivoloso per la pioggia di fine giornata, ed anche grande attenzione sulle scalinate che da Baggio portano al Crotto Dangri dove per la pioggia battente terminiamo le riprese filmate
Periodo migliore da tarda primavera all'autunno salvo nelle giornate troppo calde anche se la vegetazione ripara fino ai circa 1500m

Non ricordo di fontane sull'itinerario, buona la segnaletica
Ciclabilità oltre la strada per il Crotto Dangri in salita circa 30%, il rimanente 70% prevalentemente a spinta che non a spalla.
Discesa circa il 50%, da Baggio a scendere salvo con fondo scivoloso 100%

Foto:
1) Bei Rossi fuori stagione
2) Lago spettacolare
3) piantina, il gps l'ho spento per potere filmare con cellulare

VIDEO: poco più di 3 minuti

Report visto  656 volte
Immagini             

[ Clicca sulla foto per ingrandire ]
Fotoreport  Clicca qui per andare al foto-report