Home Gallery
Reports
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Mountain Bike
Archivio
Itinerari
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Fenio...menali
Forum
Ricerca
   Canale della Vela con variante diretta (Alpe di Succiso), 28/01/2018
Inserisci report
Onicer  pelle2005   
Regione  Emilia Romagna
Partenza  Succiso nuovo  (975 m)
Quota attacco  1750 m
Quota arrivo  2017 m
Dislivello della via  250 m
Difficoltà  AD+ ( pendenza 65° / II in roccia )
Esposizione in salita Nord
Rifugio di appoggio  nessuno
Attrezzatura consigliata  nda, due picche, friends, fittoni, viti da ghiaccio
Itinerari collegati  nessuno
Rischio valanghe  1 - Debole
Condizioni  Ottime
Valutazione itinerario  Ottimo
Commento Partiamo alle 5:40 da Succiso, neve dai 1400m in su ma ghiacciata: riusciamo con attenzione senza i ramponi fino al Rio Pascolo, raggiunto alle 7:10. Si sale nel vallone, e cercando cosa poter salire, siamo ispirati da quella linea, che crediamo essere il canale della Vela ma non siamo sicuri.
Si sale il pendio a 40-45 fin sotto la fascia rocciosa. 8:30.

L1, 45m, 65, WI2+: a destra della fascia rocciosa una strettoia di neve e ghiaccio, roccia e terra, con pendenza iniziale a 65 e ghiaccio. Fuori da essa spiana, ma si mantiene sui 50
S1: friend blu (3) e grigio, fittone.
L2, 80m, 55: si punta alla base del centro della Vela (grossa fascia rocciosa che a sinistra termina con un salto formando un canale incassato), puntando la striscia bianca che sale verso l'alto in mezzo alla "roccia". Alla base di essa, piccolo traverso verso destra per prendere la lingua bianca (variante diretta).
S2: spuntone e fittone.
L3, 40m, 50: si prosegue verso l'alto fino a uscire dopo 25m, poi spiana verso la cresta.
S3: spuntone e fittone.
10:30 sulla cresta est, grossa pausa.

Trottiamo verso la cima dell'Alpe di Succiso (11:40), poi si ripercorre a ritrovo la cresta est, si oltrepassa l'uscita del Canale del Vela fino alla sella: si scende nel vallone, oppure si prosegue verso il Casarola, se ne scende la cresta nord e poi uno dei suoi canaloni ovest per tornare nel vallone e poi al Rio Pascolo. Infine all'auto per lo stesso sentiero di salita. Alle 14 di nuovo all'auto.

Condizioni molto buone, ma necessario buon allenamento fisico: il ghiaccio non consente di fare gradini, i polpacci godono.

Andrea+Mattia+Tommaso
Giorgio+Roberta+Stefania

Qui racconto:
https://andreaintrip.blogspot.it/2018/01/sembra-bella-lineaandiamo-la-canale.html
Qui altre foto:
https://photos.app.goo.gl/bvlmztaYfLYLnhPJ2
Qui la guida:
http://www.ideamontagna.it/librimontagna/libro-alpinismo-montagna.asp?cod=62
Report visto  1991 volte
Immagini             

[ Clicca sulla foto per ingrandire ]
Fotoreport  Clicca qui per andare al foto-report