Home Gallery
Reports
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Mountain Bike
Archivio
Itinerari
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Fenio...menali
Forum
Ricerca
   MONTE BIANCO 2, per la Cresta delle Bosses, 10/07/2016
Inserisci report
Onicer  sorega   
Regione  Francia
Partenza  Chamonix, Nid d'Aigle  (2372 m)
Quota attacco  3167 m
Quota arrivo  4810 m
Dislivello della via  1600 m
Difficoltà  F+ ( pendenza 45┬░ / I in roccia )
Esposizione in salita Varia
Rifugio di appoggio  Rif. Tete Rousse, Rif. Gouter
Attrezzatura consigliata  da alpinismo facile, casco per lo sperone del Gouter
Itinerari collegati  nessuno
Rischio valanghe  1 - Debole
Condizioni  Ottime
Valutazione itinerario  Ottimo
Commento Ottime condizioni sulla via perfettamente tracciata. Il Couloir del Gouter si attraversa molto bene sulla traccia centrale tra le 3 presenti. Su quella pi¨ bassa si deve attraversare una profonda rigola, mentre su quella pi¨ alta, ascendente, si passa bene in salita al mattino con neve dura, ma Ŕ meglio evitarla in discesa specialmente se si passa al pomeriggio. Scariche di sassi nelle ore pomeridiane e serali. Nella serata di sabato una donna spagnola Ŕ stata letteralmente graziata dalla fortuna. La persona, facente parte di un gruppo di 4, tutti slegati, sono scesi attraversando il Couloir in condizioni di vistoso affaticamento dalla traccia pi¨ alta. A metÓ canale Ŕ scivolata rotolando per circa 80 m e fermandosi proprio sul bordo del precipizio che finisce sul ghiacciaio sottostante. E' stata recuperata e trasportata a valle dall'elicottero del PGHM. A quota 4600 m, sulla parte finale della Cresta delle Bosses, in corrispondenza dell'enorme crepaccio formatosi quest'anno, le Guide di Sant Gervais hanno intagliato una comoda traccia che consente di superare il muro con gran facilitÓ.
Con il forte australiano John Riley.
Foto 1: Lo sperone e il Couloir del Gouter
Foto 2: L'enorme intaglio per superare il crepaccio a quota 4600 m
Foto 3: La traccia intagliata nel crepaccio

Altre foto a questo link:

https://www.facebook.com/mauro.soregaroli/media_set?set=a.10210434201517807.1073741963.1426945726&type=3&pnref=story
Report visto  1983 volte
Immagini             

[ Clicca sulla foto per ingrandire ]
Fotoreport