Home Gallery
Reports
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Mountain Bike
Archivio
Itinerari
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Fenio...menali
Forum
Ricerca
   MONTE BIANCO 5, per la Cresta delle Bosses, 04/07/2015
Inserisci report
Onicer  sorega   
Regione  Francia
Partenza  Chamonix, Nid d'Aigle  (2372 m)
Quota attacco  3167 m
Quota arrivo  4810 m
Dislivello della via  1650 m
Difficoltà  F+ ( pendenza 45┬░ / I in roccia )
Esposizione in salita Varia
Rifugio di appoggio  Rif. Tete Rousse. Rif. Gouter
Attrezzatura consigliata  da alpinismo facile
Itinerari collegati  nessuno
Rischio valanghe  1 - Debole
Condizioni  Eccellenti
Valutazione itinerario  Eccezionale
Commento Anche sul Monte Bianco si iniziano a sentire gli effetti del gran caldo di questa torrida estate. La Nord della Bionassay si sta velocemente trasformando in una nera parete di ghiaccio. Le valanghe dall'alto della sua affilata cresta cadono in continuazione nel tardo pomeriggio ripulendone i pendii. Sulla via di salita classica al Bianco per ora si trovano ancora ottime condizioni, ma il caldo porterÓ inevitabilmente ad un pi¨ marcato pericolo di caduta sassi nel canale del Gouter, che al momento Ŕ ancora invece tranquillo. Si iniziano ad aprire i primi crepacci sulla cresta delle Bosses, ma la traccia Ŕ ancora perfetta con qualche gradone un po' pi¨ marcato nei tratti pi¨ ripidi e alcuni posti con una grande traccia scavata nella neve. I rifugi non erano particolarmente pieni, anzi, c'erano ancora molti posti disponibili.
Con Susan e Willy.
Altre foto a questo link: https://www.facebook.com/mauro.soregaroli/media_set?set=a.10207612041005558.1073741884.1426945726&type=3&pnref=story
Foto 1: La gran traccia scavata nella neve
Foto 2: FelicitÓ e commozione in vetta
Foto 3: Nei pressi della cima
Report visto  1968 volte
Immagini             

[ Clicca sulla foto per ingrandire ]
Fotoreport