Home Gallery
Reports
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Mountain Bike
Archivio
Itinerari
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Fenio...menali
Forum
Ricerca
   Presanella, Couloir dell' S, 05/10/2014
Inserisci report
Onicer  fabiomaz   
Regione  Trentino Alto Adige
Partenza  Pozzi Alti-vermiglio  (1850 m)
Quota attacco  3000 m
Quota arrivo  3558 m
Dislivello della via  450 m
Difficoltà  TD- ( pendenza 75° / III in roccia )
Esposizione in salita Nord
Rifugio di appoggio  Rif.Denza
Attrezzatura consigliata  Picche da ghiaccio, una serie di friend, qualche nuts, viti da ghiaccio corte, eventualmente un paio di chiodi da roccia.
Itinerari collegati  presanella (3558m), Parete nord via del seracco
Rischio valanghe  1 - Debole
Condizioni  Ottime
Valutazione itinerario  Ottimo
Commento Un jolly tirato fuori dal cappello da Airborne, io neanche sapevo che esistesse e in rete si trova gran poco.
Ottimo itinerario in condizioni molto divertenti nella parte sinistra della "muraccia". La parte più laboriosa è l'avvicinamento. Una grande terminale impedisce l'attacco diretto. Noi ci siamo portati sulla verticale della via del Seracco e poi abbiamo fatto un traverso discendente a destra fino a prendere l'imbocco del canale.
La bocca spalancata e malevola della terminale suggerisce di non prendere rischi inutili; quindi partiamo subito a tiri e così continueremo fino in all'uscita concatenandone ben 9.
Dopo un breve passaggio "dry" per superare un grottino e un divertentissimo muretto di una quindicina di metri con pendenze sui 75-80°, si prende un lungo nastro di ghiaccio e neve pressa sui 50°, intervallato da nevai più ampi e brevi saltini su ghiaccio sottile. Essendo in tre, per comodità, non abbiamo "cambiato assetto" ma in questo tratto è sicuramente più comodo e veloce procedere in conserva.
Nella parte finale in couloir si perde sotto una fascia di rocce più verticali e con neve inconsistente, che tuttavia si risolve agevolmente con tre tiri di corda, e alcuni passaggi caratteristici e divertenti.
Si esce a pochi metri dalla normale della Presanella a un centinaio di metri dalla vetta.
Con Davide Fourfingers, non al 100% ma che ha stretto alla grande i denti e Ale Airborne.
In queste condizioni molto bello!

foto 1: il couloir dell' S, si nota nella parte iniziale il "grottino".
foto 2: Ale sul muretto che presenta la maggiore pendenza.
foto 3: la sottile linea di ghiaccio nella parte alta.
Report visto  2019 volte
Immagini             

[ Clicca sulla foto per ingrandire ]
Fotoreport