Home Gallery
Reports
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Mountain Bike
Archivio
Itinerari
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Fenio...menali
Forum
Ricerca
   Piove governo ladro (Castel Presina), 12/11/2022
Inserisci report
Onicer  Spenk   
Regione  Veneto
Partenza  Frazione Spiazzi (Caprino Veronese) (780m)
Quota attacco  640 m
Quota arrivo  790 m
Dislivello  150 m
Difficoltà  D- / 6b+ ( 6b obbl. )
Esposizione  Sud-Est
Rifugio di appoggio  -
Attrezzatura consigliata  Casco, 15 rinvii
Itinerari collegati  nessuno
Condizioni  Ottime
Valutazione itinerario  Eccezionale
Commento Tanti anni fa percorrendo Instabilità emotive vidi poco a destra un magnifico diedro rosso chiuso da uno strapiombo..e ammirandolo mi resi conto che c'erano degli spit!
Non trovai recensioni e pensavo che probabilmente era troppo duro per me.
Dopo qualche anno...TAC...riconobbi quel diedro in una recensione, credo dei sassbalossi. pensai: solo 6b+??? MIA!!!
In realtà poi non andai più giù...poi persi il grado...poi arrivò il bambino...e ciao...
ma quest'anno mi sentivo un pò più in forma e ho trovato finalmente un compagno che voleva farsi un pò di autostrada per soli 6 tiri....xD
Arrivati al P c'era fresco e un bel vento...ma poi in via si stava gran bene!
E' valsa la pena di aspettare questi anni...la via mi è piaciuta tantissimo dall'inizio alla fine!
Sempre molto verticale ma con buone zappe, ma soprattutto superchiodata.
All'attacco c'erano tantissime cordate (tipo 8) su evitate il frio, che è solo pochi metri a destra..mentre noi eravamo completamente soli.
Brevi commenti sui tiri:
1°: sembra facile e appoggiato ma poi in realtà da freddi non è banale e su piccole prese tondeggianti
2°: ha uno o due passi piuttosto delicati per i piedi, mi ha dato soddisfazione farlo a vista.
3°: dovrebbe essere 5c facile...beh l'ho trovato come tutti gli altri :)
4°: meraviglioso diedro rosso con strapiombetto. parte facilissimo anche se ha una mitragliata di spit..poi passi atletici aerei ed eleganti su ottime prese, con uno spit ogni 40 cm si va via liscissimi. Su questo tiro bisogna stare un pelo attenti a cosa si tira, soprattutto se si esce un pò dalla via.
5°: bello anche questo, il passo duro non è lo strapiombetto che è ben ammanigliato, ma la placca poco dopo dove bisogna cercare bene mani e piedi e qui non sono vicinissimi come prima gli spit.
6°: uscita, noi siamo usciti su instabilità emotive perchè dritto era veramente troppo marcia la roccia avevamo paura per le cordate sotto.
Usciti abbiamo fatto un pranzo davvero eccezionale e a buon prezzo alla Trattoria La Rama...
Tutto consigliatissimo!
Foto 1: primo tiro
Foto 2: terzo tiro
Foto 3: quarto tiro
Report visto  277 volte
Immagini             

[ Clicca sulla foto per ingrandire ]
Fotoreport