Home Gallery
Reports
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Mountain Bike
Archivio
Itinerari
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Fenio...menali
Forum
Ricerca
   Pizzo Badile, 10/09/2006
Inserisci report
Onicer  Fedora   
Regione  Lombardia
Partenza  Bagni di Masino (1170m)
Quota attacco  2800 m
Quota arrivo  3308 m
Dislivello  500 m
Difficoltà  PD / III ( III obbl. )
Esposizione  Sud
Rifugio di appoggio  Rifugio Gianetti
Attrezzatura consigliata  Corda (40-50 m.), casco e scarponcini
Itinerari collegati  nessuno
Condizioni  Ottime
Valutazione itinerario  Eccezionale
Commento Bellissima salita in un ambiente da favola, circondato da spettacolari cime e panorami. La salita al rif. Gianetti per la Val Porcellizzo è davvero bella, con torrenti e cascate lungo quasi tutto il percorso e, dalla metà in poi, con Badile e Cengalo sempre davanti. Dal rifugio il sentiero (segnalato con omini) fino all’attacco della cresta sud non è sempre ben evidente, ma basta puntare proprio in direzione dello sperone che scende dalla cresta sud. La salita vera e propria alla cima è quasi costantemente sul II/II+, con qualche passaggio di III (soprattutto il primo, che arriva ad una croce, abbastanza impegnativo). Il paranorama dalla vetta (dove recentemente è stata piazzata anche la statua di Buddha!) è eccezionale, con la vista su pareti a strapiombo da brividi. Durante la salita, è bene memorizzare alcuni passaggi, dato che in discesa è facile sbagliare percorso e finire in punti poco “agevoli”. La discesa è attrezzata con diversi anelli per calata in corda doppia; per evitarne alcune, è più consigliabile sfruttare le cenge percorse in salita. Prestare attenzione comunque a non sbagliare la via di discesa, Tempo splendido e caldo a coronamento di una gran bella salita (almeno per noi!). Partecipanti: Fedora e Ivan.
Report visto  2793 volte
Immagini             

[ Nessuna immagine disponibile ]
Fotoreport