Home Gallery
Reports
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Mountain Bike
Archivio
Itinerari
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Fenio...menali
Forum
Ricerca
   Traversata delle creste - Presolana, 03/07/2021
Inserisci report
Onicer  merenderos   
Regione  Lombardia
Partenza  Passo della Presolana (1297m)
Quota attacco  2300 m
Quota arrivo  2521 m
Dislivello  300 m
Difficoltà  AD- / IV ( III+ obbl. )
Esposizione  Varia
Rifugio di appoggio  Baita Cassinelli, Bivacco città di Clusone
Attrezzatura consigliata  n.d.arrampicata. Corda da 30 m. Utili 3 rinvii e 3 friends/dadi medio piccoli
Itinerari collegati  nessuno
Condizioni  Buone
Valutazione itinerario  Ottimo
Commento Bella e lunga traversata, da est verso ovest, sulla regina delle orobie. Giro da non sottovalutare perché spesso si arrampicata con grande esposizione e su roccia friabile. Prestare attenzione al traversino del gatto (III), anche se sono presenti due chiodi, più uno per far sicura. Anche il muretto finale prima della cima occidentale non è per niente banale. Se si sale stando in fessura è un IV grado, e non ci sono chiodi (utili friends). Più semplice (III+), se si sta sulla destra (presente un chiodo). Il tiro presenta una sosta a metà, ma con una corda da 30 m si arriva fino alla seconda sosta. Il percorso è ben segnato con bolli rossi nella prima parte, e poi da ometti.
In un paio di punti si potrebbe avere qualche dubbio. Il primo quando si arriva ad un grosso foro nella roccia con dei cordini. Qui non bisogna salire verso il foro, ma andare a destra e superare una piccola selletta in discesa. Procedere qualche metro, e poi salire verso sinistra ancora in cresta. Il secondo invece è dopo la cima centrale, dove bisogna scendere fino al grosso intaglio. Per farlo bisogna scendere un canaletto stretto e sfasciumoso poco invitante per una trentina di metri, e poi traversare a destra (faccia a valle) per tornare in cresta.
Arrivati all’occidentale si scende dalla normale, con molta attenzione, fino ad una grossa grotta, dove si traversa verso sinistra (faccia a valle). Si continua poi a scendere fino alla grotta dei pagani, e da qui si rientra su sentiero ghiaioso fino alla Cassinelli.

Foto1: La paretina finale
Foto2: La cresta
Foto3: La grotta in discesa
Report visto  524 volte
Immagini             

[ Clicca sulla foto per ingrandire ]
Fotoreport