Home Gallery
Reports
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Mountain Bike
Archivio
Itinerari
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Fenio...menali
Forum
Ricerca
   Anticima Nord Pizzo Arera, Via dei Cugini, 17/08/2019
Inserisci report
Onicer  sorega   
Regione  Lombardia
Partenza  Zambla Alta, loc. Plassa (1600m)
Quota attacco  2100 m
Quota arrivo  2350 m
Dislivello  240 m
Difficoltà  D+ / 5c ( 5c obbl. )
Esposizione  Nord-Ovest
Rifugio di appoggio  Capanna 2000
Attrezzatura consigliata  2 mezze corde da 50 m, 16 rinvii, materiale per attrezzare le soste.
Itinerari collegati  nessuno
Condizioni  Ottime
Valutazione itinerario  Ottimo
Commento Questa via ormai storica (aperta nel 1990) è stata recentemente rispittata in ottica sportiva. Numerosi fix, spesso fin troppo ravvicinati, e soste attrezzate per calate l'hanno fatta diventare una via "Total Plaisir" per chi non ama ingaggiarsi, ma predilige il gusto relax dell'arrampicata stile falesia. Certo, il valore alpinistico della via ne ha risentito parecchio, ma se agli apritori va bene così, va bene a tutti!
Per l'accesso, dallla Capanna 2000 seguire il sentiero 244 per 30 minuti circa fin sotto la parete e in corrispondenza di grossi massi squadrati. Da qui per tracce in pochi minuti all'attacco.
Non servono altro che 16 rinvii e materiali per attrezzare le soste, formate da 2 fix con anello, ma senza catena di collegamento.
Arrivati all'attacco (scritta) è impossibile sbagliare la via: basta seguire gli spit! In ogni caso si deve sempre far attenzione ai sassi mobili, specie nella parte alta e in uscita, ed evitare di scendere in doppia se ci sono cordate sottostanti. Alla S8 se si vuole scendere a piedi, proseguire leggermente a destra, su terreno detritico, fino a trovare due fix dove fare sosta. Da qui si sale la cresta fino ad un intaglio (ometti) con un canalino che scende a destra (sud-ovest) ed uno a sinistra (nord-est). Si scende per quello di sinistra. La discesa a piedi nel canalino sassoso richiede molta attenzione essendo ripido e parecchio franoso. Più sotto si va a riprendere il sentiero che riporta alla base della parete.
ITINERARIO:
L1: 5a 40 mt
L2: 5c 35 mt
L3: 4b 30 mt
L4:: 4c 40 mt
L5: 5c 35 mt
L6:5b 30 mt
L7: 5c 25 mt
L8: 4c 15 mt
Oggi con me e la super Miriam altre due cordate.
Un grazie particolare alla collega Nadia Tiraboschi & C. che hanno realizzato questo bel lavoro per il piacere della comunità arrampicatoria.

Fotoreport al link qui sotto.
Report visto  2853 volte
Immagini             

[ Nessuna immagine disponibile ]
Fotoreport  Clicca qui per andare al foto-report