Home Gallery
Reports
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Mountain Bike
Archivio
Itinerari
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Fenio...menali
Forum
Ricerca
   Spigolo delle Lucertole & giro relax, 14/01/2017
Inserisci report
Onicer  Beps65   
Regione  Emilia Romagna
Partenza  Chiaroni (200m)
Quota attacco  200 m
Quota arrivo  300 m
Dislivello  100 m
Difficoltà  AD+ / 4b ( 4b obbl. )
Esposizione  Sud
Rifugio di appoggio  - - -
Attrezzatura consigliata  da arrampicata,8-10 rinvii
Itinerari collegati  nessuno
Condizioni  Ottime
Valutazione itinerario  Buono
Commento Copio pari pari quello che ho trovato sul web: è un posto molto particolare situato nel mezzo delle verdeggianti colline piacentine (da Pianello Valtidone proseguire per alcuni km in direzione della località I Chiaroni). Ad un certo punto a destra della strada dopo un ponte, spunta questo sperone roccioso in arenaria sul quale è presente una via abbastanza facile di 3 tiri per un totale di 100 mt. di lunghezza. La pendenza non è eccessiva, ma in alcuni punti la totale assenza di appigli per le mani costringe ad affidarsi esclusivamente all'aderenza delle scarpette sulla roccia. Per maggiori informazioni vedere guida Aemilia Arrampicare in provincia di Piacenza di Eugenio Pinotti.
L'idea era di "appoggiare" le mani sull'arenaria, bella via, impegnativa per arrampicatori scarsi come noi, senza una chiodatura a spit dubito che l’avrei salita, per il resto ha tratti anche divertenti, mi sono piaciuti gli ultimi due tiri sicuramente un poco più ricchi di appigli e fessure, il primo solo aderenza, per percorrerlo bastano meno di due ore e fare strada solo per quello non è molto logico, ci sono diverse divertenti falesie in a poche centinaia di metri. Arrivati alla fine dello spigolo abbiamo avuto la fortuna di conoscere quattro simpatici ragazzi del luogo che ci hanno consigliato e poi accompagnato a percorrere il sentiero 209 chiamato "del Partigiano", un piccolo ed entusiasmante viaggio nell'arenaria per creste e boschi di castagni, toccando luoghi mistici in strane grotte, luoghi storici dove i partigiani si rifugiavano e la stupenda Rocca d'Olgisio, baluardo di sentinella a tutta la valle dove si gode una vista impagabile sull'intero arco alpino.. ne è venuta fuori una mezza giornata rilassante a metà tra l’arrampicata e l’escursionismo, non abbiamo avuto tempo per fermarci ad una delle numerose trattorie per l'immancabile Gutturnio e salume Piacentino.. Un valido motivo per tornare al più presto.
Report visto  926 volte
Immagini             

[ Clicca sulla foto per ingrandire ]
Fotoreport