Home Gallery
Reports
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Mountain Bike
Archivio
Itinerari
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Fenio...menali
Forum
Ricerca
   Pizzo Ligoncio, 03/07/2014
Inserisci report
Onicer  giasti03   
Gita  Pizzo Ligoncio
Regione  Lombardia
Partenza  bagni di masino  (1100 m)
Quota arrivo  3033 m
Dislivello  2000 m
Difficoltà  F
Rifugio di appoggio  Omio
Attrezzatura consigliata  ramponi, picca, imbrago, corda da 30m, 3 rinvii, n.d.a.
Itinerari collegati  nessuno
Condizioni  Ottime
Valutazione itinerario  Buono
Commento Partenza dalla brianza alle 3 con l'onicers Grivola, alle 5 abbiamo gi gli scarponi ai piedi.
Alle 7 svegliamo la rifugista dell'Omio alla ricerca di un th,
ripartiamo in direzione dei nevai a dx (idrografica) del Ligoncio, consiglio di stare decisamente a sx guardando la cima, aggirare la costola che si distacca dalla montagna, ritrovandosi al pianoro nevoso, da cui si risale un facile canalino di circa 30m, poi piegare a dx entrando nel canale con passi di II (okkio, II di Franz, con la neve che si scioglie dal ripiano superiore diventa un p pi complicato e umido), che porta al ripiano nevoso superiore, da cui si vede la cumbre.
Risalire il pendio restando a dx, poi per facili e belle placche si arriva alla cima.
Abbiamo optato per scendere dalla parte opposta in direzione del passo della Vedretta, perfettamente pulito, ma il versante opposto presenta un bel pendio nevoso ripido, parzialmente evitabile scendendo sui blocchi, poi siamo rientrati sulla neve e scalinato per una cinquantina di metri.
Lungo rientro per i nevai (ancora tanta neve) in direzione del sempre evidente rifugio.
Arrivati alla macchina alle 19.
14h per fare un F.........devo darmi all'ippica!
Report visto  1748 volte
Immagini             

[ Nessuna immagine disponibile ]
Fotoreport