Home Gallery
Reports
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Mountain Bike
Archivio
Itinerari
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Fenio...menali
Forum
Ricerca
   Monte Cusna da Case di civago, 04/01/2013
Inserisci report
Onicer  pelle2005   
Gita  Monte Cusna da Case di civago
Regione  Emilia Romagna
Partenza  Case di Cibago  (1000 m)
Quota arrivo  2121 m
Dislivello  1200 m
Difficoltà  EE
Rifugio di appoggio  segheria, battisti
Attrezzatura consigliata  da escursionismo invernale
Itinerari collegati  nessuno
Condizioni  Accettabili
Valutazione itinerario  Ottimo
Commento Giro classico del nostro Appennino, anche se in invernale diventa un po’ lungotto (andata e ritorno una ventina di km, anche il dislivello non è pauroso).

6e30 partiamo dal parcheggio di case di Civago, qualche cm di neve per terra ma nel bosco piove quella dagli alberi: un caldo pauroso. Dopo 2h15 siamo al Passo di Lama Lite, usciti dal bosco abbiamo calzato le ciaspole. La meta di oggi è il Cusna, che vediamo laggiù: crinale del gigante un po’ spelacchiato, dal Rifugio 2000 in poi nessuna traccia di nostri predecessori ma ciò non ci ferma. Meglio evitare traversi, seguiamo sempre la cresta.

Al bivio della scelta roccette o traverso, scegliamo le roccette, che si riveleranno una “via” di misto erboso data la neve bagnata (che zoccoli sotto i ramponi!).

Alle 11e30 siamo in cima e ci godiamo il panorama che si estende fino al Monte Rosa: non tira vento (incredibile) e quindi soggiorniamo un po’ su questo 2000 appenninico.

Rientro per lo stesso itinerario, alle 15e30 siamo all’auto, alle 16e30 davanti a una bionda spumosa.

Sentiero 605 fino al passo di lama lite, poi 615 fino a circa il passone e in seguito il 607 sul crinale del cusna.

Qui il racconto:
http://andreaintrip.blogspot.it/2013/01/unassolata-candida-quasi-giornata-monte.html
Qui altre foto:
https://plus.google.com/photos/103130992103249740937/albums/5830958596548095681
Report visto  1749 volte
Immagini             

[ Clicca sulla foto per ingrandire ]
Fotoreport  Clicca qui per andare al foto-report