Home Gallery
Reports
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Mountain Bike
Archivio
Itinerari
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Fenio...menali
Forum
Ricerca
   Cresta di Valmorta e Diavolo di Malgina, 19/07/2008
Inserisci report
Onicer  fabiomaz   
Gita  Cresta di Valmorta e Diavolo di Malgina
Regione  Lombardia
Partenza  Valbondione  (1010 m)
Quota arrivo  2926 m
Dislivello  1926 m
Difficoltà  F
Rifugio di appoggio  Rif. Curò, Rif. Barbellino
Attrezzatura consigliata  Eventualmente una spezzone di corda per la cresta
Itinerari collegati  nessuno
Condizioni  Ottime
Valutazione itinerario  Ottimo
Commento Seguendo le indicazioni di 2000 Bergamaschi di Alessio Pezzotta, bel giro dalla Valmorta fino alla omonima bocchetta e da lì via cresta fino alla cima del Diavolo. (appunto: io trovo regolarmente un pò sottogradati i percorsi, la cresta presenta un paio di passaggi non banalissimi, uno in particolare in discesa è molto esposto).
Da Valbondione fino al curò venerdì dopo il lavoro. Nebbia e umidità amazzonica rendono piacevolmente suggestiva la salita notturna. Dal Curò su sentiero fino al piano di Valmorta dove il laghetto è oramai diventato un praticello verde. Poi senza sentiero seguendo un evidente costone misto rocce e prato fino al piano dell'alta Valmorta. Da qui si traversa su sfasciumi ed estesi nevai in direzione dell'evidente bocchetta tra le cime di Cagamei e la cresta del Diavolo. Si può scegliere tar due canali di salita alla bocchetta, entrambi su sfasciumi. uno più occidenatale e uno più orientale. Quello più occidentale (consigliato dalla relazione) porta ad affrontare un primo tratto di cresta piuttosto affilata ed esposta. Quello più orientale permette di evitare le maggiori difficoltà (paretina di 5-6 metri di III°, esposta). Poi per cresta non difficile ma neanche banalissima con roccia discreta fino alla piramide nerastra e sfasciumatissimissima del Diavolo di Malgina, dove si incontra il sentiero che porta in vetta. Discesa dalla normale e pranzo al sempre ottimo Barbellino.
Bel giro, bell'ambiente. Dal curò al lago di Malgina non abbiamo incontrato nè visto anima viva.

foto 1: alta ValMorta verso Cavrel e Cappuccetto
foto 2: sopra la Bocchetta di valMorta
foto 3: il laghetto della Malgina
Report visto  1748 volte
Immagini             

[ Clicca sulla foto per ingrandire ]
Fotoreport