Home Gallery
Reports
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Mountain Bike
Archivio
Itinerari
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Fenio...menali
Forum
Ricerca
   Monte Sodadura-B.tta Regadur, 02/11/2012
Inserisci report
Onicer  Fedora   
Gita  Monte Sodadura-B.tta Regadur
Regione  Lombardia
Partenza  Quindicina (Val Taleggio)  (1340 m)
Quota arrivo  2010 m
Dislivello  700 m
Difficoltà  E
Rifugio di appoggio  Rif. Gherardi
Attrezzatura consigliata  Normale
Itinerari collegati  nessuno
Condizioni  Buone
Valutazione itinerario  Buono
Commento Tranquillo giretto ad anello con salita ad una cima molto panoramica e fattibile senza problemi anche con un po’ di neve, come oggi (max 20-25 cm). Dal rif. Gherardi raggiungiamo l’ex rif. Battisti e poi deviamo a sx (indicaz. Piani d’Artavaggio). Dopo circa 20’ su sentiero per lo più pianeggiante, poco prima di una baita, seguendo un ometto a dx saliamo verso N, puntando all’evidente e ampia sella posta alla base della cresta E del M. Sodadura. La cresta è piuttosto ripida ma molto ampia e facile e porta direttamente alla bella Madonnina di vetta. Discesa sempre per la stessa cresta, poi traversiamo in dir. E verso la Bocchetta di Regadur, aggirando il M. Aralalta e tornando poi nuovamente al rif. Battisti e quindi al Gherardi. Tempo buono, anche se le previsioni lasciavano sperare di meglio: le nuvolaglie provenienti da sud si sono mantenute quasi sempre in basso, permettendoci di gustare bei panorami. Partecipanti: Fedora, Ivan e Lorenzo.
FOTO 1: Verso l'ex rif. Battisti; a sx il M. Sodadura, un po' nascosto dalle nebbie.
FOTO 2: Il crestone finale verso il M. Sodadura.
FOTO 3: Madonnina di vetta; dietro, lo Zuccone dei Campelli e sullo sfondo a sx il Grignone.
Report visto  1749 volte
Immagini             

[ Clicca sulla foto per ingrandire ]
Fotoreport