Home Gallery
Reports
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Mountain Bike
Archivio
Itinerari
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Fenio...menali
Forum
Ricerca
   Monte Mignone , 18/02/2024
Inserisci report
Onicer  Pierpaolo   
Gita  Monte Mignone
Regione  Lombardia
Partenza  Ossimo Superiore (BS)  (980 m)
Quota arrivo  1743 m
Dislivello  865 m
Difficoltà  E
Rifugio di appoggio  Nessuno
Attrezzatura consigliata  Normale da escursionismo
Itinerari collegati  nessuno
Condizioni  Accettabili
Valutazione itinerario  Discreto
Commento Raschiando il fondo del barile per trovare qualche itinerario escursionistico inedito in area Orobica e dintorni a questo giro salta fuori il Monte Mignone, balconcino panoramico sopra Borno, posto davanti alle più imponenti vette del Pizzo Camino, del Monte Sossino e dell'Ezendola.
Per partire, oltrepassiamo con l’auto il paese di Ossimo superiore e ci fermiamo a quota 980 metri, dove un cartello indica il divieto di proseguire oltre.
Ci incamminiamo quindi per una strada sterrata / cementata che sale per l’altopiano del Sole e che transitando dalla località Balegge prosegue fino a raggiungere il Passo di Averta.
Dal passo teniamo la destra a un bivio, passando sotto la cima del Monte Mignone.
A un certo punto, uscendo fuori dal bosco in spazi più aperti, nei pressi di una cascina lasciamo il sentiero (103) e pieghiamo decisamente a sinistra salendo la larga cresta fino ad arrivare in vetta.
Per scendere, notiamo la presenza di una traccia battuta nella neve (nonostante sulle mappe non venga indicata la presenza di un sentiero) in direzione del Passo Mignone e così la seguiamo.
Scendiamo fino a raggiungere il Passo e da lì sterziamo a sinistra, seguendo le indicazioni per il Lago di Lova.
Ci abbassiamo mediante un sentiero che si stacca dalla strada superando alcuni alberi abbattuti e in breve tempo siamo al Lago.
Lo circumnavighiamo parzialmente in senso orario cono scopo di andare a prendere un sentiero (della memoria) che scende in località Pralegno.
Da lì prendiamo un altro sentiero nel bosco non molto battuto (rovi che invadono il sentiero e qualche albero abbattuto rendono un po’ difficoltosa la discesa) che scende in località Le Palette e poi prosegue in modo più semplice tramite strada sterrata fino alla località Tabarra.
Passiamo poi dalla località Taveno e in breve chiudiamo escursione e giro ad anello.

Foto 1: la larga cresta di salita al Monte Mignone
Foto 2: la discesa verso il Passo Mignone. Sullo sfondo il Pizzo Camino e il Monte Sossino
Foto 3: il Lago di Lova

Report visto  2261 volte
Immagini             

[ Clicca sulla foto per ingrandire ]
Fotoreport