Home Gallery
Reports
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Mountain Bike
Archivio
Itinerari
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Fenio...menali
Forum
Ricerca
   Colbricon ovest, 10/10/2020
Inserisci report
Onicer  Federico   
Gita  Colbricon ovest
Regione  Trentino Alto Adige
Partenza  Paneveggio (strada Passo Rolle)  (1650 m)
Quota arrivo  2600 m
Dislivello  950 m
Difficoltà  EE
Rifugio di appoggio  Rifugi laghi Colbricon
Attrezzatura consigliata  Ramponi in caso di neve
Itinerari collegati  nessuno
Condizioni  Buone
Valutazione itinerario  Ottimo
Commento In auto salendo da Predazzo al Passo Rolle superato l’abitato di Paneveggio dopo l’omonimo lago si inizia a salire più decisamente.
Poco prima del Primo tornante inizia una forestale sulla destra e si lascia l’auto nell’ampio parcheggio sulla sx (1650m circa)
Si segue la forestale a piedi che poi si tramuta in sentiero e porta alla Malga Colbricon (1838 m).
Siamo nella foresta di Paneveggio e l’ambiente è bellissimo.
Dopo una leggera discesa si supera una piana e si sale al Passo Combricon (1900 m).
Fin qui si può giungere con percorso in quota dalla Malga Rolle (1900 m) sulla strada del Passo Rolle, passando per i Laghi di Colbricon.
Da qui si prende il sentiero 349 seguendo per Forcella Ceremana fino ad arrivare a Forcella Colbricon, un bel altopiano soleggiato con piccolo laghetto stagnante, nel quale si specchia il Colbricon piccolo.
Il percorso è reso più impegnativo dalla neve presente.
Da questo punto si è sotto la direttrice della cima del Colbricon Ovest (2604).
Per il Colbricon est (2602 m) converrebbe dirigersi verso il suo versante nord abbandonando prima il sentiero della Forcella Colbricon, puntando alla depressione fra le due cime.
Saliamo al Colbricon ovest con bel percorso e calzando gli ultimi 150 m di dislivello i ramponi.
Numerosi resti della guerra ed un impressionante salto verso San Martino di Castrozza
Sviluppo: 14 Km
Partecipanti:Barbara ed io
Foto 1: l’itinerario su google earth
Foto 2: le due vette con l’itinerario percorso dai 2400 m
Foto 3: panorama dalla vetta verso San Martino di Castrozza
Report visto  1857 volte
Immagini             

[ Clicca sulla foto per ingrandire ]
Fotoreport