Home Gallery
Reports
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Mountain Bike
Archivio
Itinerari
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Fenio...menali
Forum
Ricerca
   Ripa di Gromo - Pizzo Diavolo di Tenda, 05/10/2017
Inserisci report
Onicer  Claudio2169   
Gita  Ripa di Gromo - Pizzo Diavolo di Tenda
Regione  Lombardia
Partenza  Ripa di Gromo  (840 m)
Quota arrivo  2914 m
Dislivello  2980 m
Difficoltà  EE
Rifugio di appoggio  Baita CArdeto
Attrezzatura consigliata  N.d.E:
Itinerari collegati  nessuno
Condizioni  Buone
Valutazione itinerario  Buono
Commento Altro giorno di ferie , questa volta niente programmi e niente sveglie. Tutto con calma , parto da casa senza prendere l'auto inizio a salire il mio bel sentiero per il passo Portula. Il sole è già alto e già alla Ripa Alta sono in maniche corte. Lungo il sentiero nel bosco di faggeti un bel porcino che conserverò per la cena. Raggiungo senza fermarmi la baita Rodigari e inizio a pensare la meta di oggi , il Madonnino è li che mi guarda oggi mi basterebbe anche solo quello. Raggiungo il passo Portula e mi si apre la bella vista su tutta la val Brembana. Cambio idea mi dirigo verso il monte Grabiasca poi ecco che spunta il Diavolo ecco oggi vado li , è ben lontano ma con una giornata così non posso che farmelo sfuggire. Perdo parecchia quota per poi risalire il passo di Podavit. Via bacchette e reflex e seguo il bel sentiero bollato fino in cima , sono passate più di 6 ore , è stato anche abbastanza faticoso lungo avvicinamento ma quando sei quassù ti rendi conto che tutte le fatiche spese sono ben ripagate. Ritorno alla Podavit e poi mi dirigo al passo di Valsecca per poi raggiungere la sella del monte Ceppo. Sorpresa sotto un mare di nuvole e già metto in conto che mi perderò in quel sentiero che scende in Val Grabiasca. Previsioni azzecate è già difficile orientersi senza nebbie figurati oggi. Le ore passano e metto in conto che andar a cercare il sentiero che mi riporta sul 233 verso i laghi del cardeto mi mancano alcune ore di luce decido cosi di scendere fino a Gromo San Marino e poi per strada ritronare alla Ripa di Gromo. Tentativo fallito di usare il "mi piace" lungo la strada fortuna che trovo un bar aperto per un ottima birra che ristora la mia grande sete. Gambe in spalla e salgo fino alla Ripa. Stasera ceno un pò in ritardo sono quasi le 21 ma sono contento di aver fatto questo lungo giro 35km 2980mt D+. Certo la stanchezza e tanta forse anche di più ma infondo mi fa sentire bene insieme a quanto oggi ho potuto vedere respirate e sentire.
Report visto  1751 volte
Immagini             

[ Clicca sulla foto per ingrandire ]
Fotoreport