Home Gallery
Reports
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Mountain Bike
Archivio
Itinerari
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Fenio...menali
Forum
Ricerca
   Cima di Grem, da Zambla (versante W), 16/01/2010
Inserisci report
Onicer  Fedora      
Gita  Cima di Grem, da Zambla (versante W)
Regione  Lombardia
Partenza  Zambla Alta (strada per l'Alpe Arera)  (1100 m)
Quota arrivo  2049 m
Dislivello  950 m
Difficoltà  OS
Esposizione in salita  Ovest
Esposizione in discesa  Ovest
Itinerari collegati  Cima di Grem (2049m), da Zambla (versante W)
Neve prevalente  Farinosa
Altra neve  Farinosa
Rischio valanghe  2 - Moderato
Condizioni  Ottime
Valutazione itinerario  Ottimo
Commento Con queste condizioni il Grem da Zambla regala sempre una splendida sciata su pendenze sostenute e continue. Poca neve alla partenza (10-15 cm) ma sufficiente per non toccare sassi ed erba. Sopra i 1400 mt. la neve fresca aumenta (dai 30 ai 50 cm). Risaliamo qualche decina di metri a piedi il ripidissimo tratto che porta sul lungo spallone finale, ma senza problemi. Mentre aspettiamo Lorenzo e Alberto, dalla vetta io e Ivan “saltiamo” la cornice per scendere direttamente dalla cima, ma la neve è un po’ crostosa; così traversiamo un po’ a sinistra dove prende meno sole e ci lanciamo in una fantastica discesa in farinone fino all’altezza del “dosso”. Ripelliamo e risaliamo fino all’anticima. Altra splendida discesa inizialmente lungo lo spallone, poi giù verso destra dove la neve è pura “00” su fantastiche pendenze. Evitiamo il canalino fatto a piedi in salita scendendo sempre verso destra e traversando poi ai piedi del dosso roccioso per ricongiungersi poi alle tracce di salita. Solo in questo breve tratto nel rado bosco la neve è leggermente crostosa; ma dopo poco torna la farina e, anche nei prati finali, bellissima discesa su poca neve ma farinosa fino all’auto. Meteo splendida, con mare di nubi sotto i 1300 mt. Partecipanti: Fedora, Ivan, Lorenzo e Alberto.
FOTO 1: La prima discesa nel vallone e… nella polvere.
FOTO 2: … ancora polvere!
FOTO 3: L’itinerario visto dai pressi dell’ultima baita, ca. 1300 mt.
Report visto  1731 volte
Immagini             

[ Clicca sulla foto per ingrandire ]
Fotoreport