Home Gallery
Reports
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Mountain Bike
Archivio
Itinerari
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Fenio...menali
Forum
Ricerca
   Punta Ciatagnera, 19/04/2024
Inserisci report
Onicer  Federico      
Gita  Punta Ciatagnera
Regione  Piemonte
Partenza  Rhuilles (Thures)  (1650 m)
Quota arrivo  3294 m
Dislivello  1600 m
Difficoltà  BSA
Esposizione in salita  Sud
Esposizione in discesa  Sud
Itinerari collegati  nessuno
Neve prevalente  Farinosa
Altra neve  Trasformata
Rischio valanghe  2 - Moderato
Condizioni  Ottime
Valutazione itinerario  Ottimo
Commento Si risale la Val Thuras lasciando l’auto prima di Rhuilles. Attenzione perché il ponte appena dopo il paesino è chiuso e quindi l’ampia area di parcheggio che normalmente si utilizza è chiusa. Quindi poiché a Rhuilles non c’è possibilità di parcheggio, lasciare l’auto appena possibile in alcune piazzole prima del’arrivo al paesino.
G>li sci si calzano all’inizio della salita, alla fine della piana.
Si prosegue lungo la strada militare di fondovalle, attraversando il Ponte Thuras 1948m (dove parte l’itinerario per il Monte Terra Nera). Giunti in vista delle Grange Turras Superiori 2064m, si scende verso il torrente, per attraversarlo sul malridotto Ponte Ciatagnera 2051m.
Qui l’itinerario per il Roc del Boucher risale il ripido pendio immediatamente a monte ma oggi qui non c’è neve fino a quote alte. Per la Ciatagnera si prosegue lungo la destra idrografica, pochi metri a monte del torrente, fino allo sbocco del piccolo conoide del Vallone Clapiera. Si risale tosto l’ampio dosso che forma la sponda sinistra orografica della stretta gola del torrente Clapiera, solitamente colma di residui di valanga, raggiungendo in breve un piccolo pianoro, a quota 2450m, in vista della porzione superiore del vallone.
Poco oltre, a quota 2755m, il vallone si biforca: un ramo prosegue verso ENE, verso le pendici della Cima del Pelvo; l’altro, da seguire, si incunea selvaggio tra la cresta SO della Punta Ciatagnera e le Punte della Clapiera. La pendenza aumenta costantemente, fino al colle 3153m, balcone sulla Val Ripa.
La cresta SE della nostra cima è breve e facilmente percorribile sci ai piedi. Si salda poco sotto la cima alla cresta ENE (attenzione alle cornici), formando dopo pochi metri il punto culminante.
Sviluppo 21 Km
Partecipanti: Uberto, Ugo, Ubaldo, Ulisse ed io
Foto 1: l'itinerario da Google Earth
Foto 2:il tratto “chiave” da salire e scendere dal fondovalle
Foto 3: visione frontale dell’itinerario il 8 4 23 dalla Terrenere
Report visto  2238 volte
Immagini             

[ Clicca sulla foto per ingrandire ]
Fotoreport