Home Gallery
Reports
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Mountain Bike
Archivio
Itinerari
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Fenio...menali
Forum
Ricerca
   Monte ROCCA 2810mt direttissima Foscagno Pendio Ovest (VIDEO), 23/03/2024
Inserisci report
Onicer  MONTAGNAVERA      
Gita  Monte ROCCA 2810mt direttissima Foscagno Pendio Ovest (VIDEO)
Regione  Lombardia
Partenza  Passo del Foscagno  (2100 m)
Quota arrivo  2810 m
Dislivello  1000 m
Difficoltà  BS+
Esposizione in salita  Varia
Esposizione in discesa  Varia
Itinerari collegati  nessuno
Neve prevalente  Trasformata
Altra neve  Trasformata
Rischio valanghe  1 - Debole
Condizioni  Ottime
Valutazione itinerario  Buono
Commento BELLISSIMA ALTERNATIVA alla salita classica da Nord
Visto che in questi giorni di Pasqua non sono riuscito a fare escursioni, ne ho approfittato per sistemare il VIDEO di settimana scorsa che non ero riuscito a pubblicare per via di alcuni file che davano errore, purtoppo i due più belli da cui ho però ricavato l'anteprima del video

Questo corto ma bellissimo pendio lo avevamo già addocchiato una paio di inverni fa quando salimmo il Monte Rocca (antecima) dal classico versante nord dalle pendenze blande, ma poi dato lo scarso innevamento non c'è stata più occasione. Quando invece la settimana prima abbiamo salito il Monte Castelletto proprio di fronte, è scattata l'idea, e visto che il meteo era previsto in rapido cambiamento ci siamo immersi su questo breve itinerario ma dalla discesa emozionante.
partiamo qualche centinaio di metri sopra il primo benzinaio che si trova scendendo il Passo del Foscagno sul versante livignasco aprofittando di un paio di posti auto vicino alle baite Ables 2102mt.

Scendiamo un po' nella valletta su neve gelata e data l'abbondanza viene facile superare il guado. Salita su neve gelata ma dal buon grip, verso i 2450mt (le Piazze) , incrocio l'itinerario classico che parte da Nord alle case Rodigher, su questo versante la neve è in parte farinosa ed in parte crostosa, poi facile dorsale che passa dall'Antecima e conduce con un giro verso Sud ai 2800mt giusto una decina di metri sotto la cima , raggiungibile con sci ai piedi sul lato Nord.

PANORAMICA veloce visto che nuvoloni neri scendono da Nord con bel panorama dal Bernina fino al gruppo Ortles Cevedale, Piazzi Dosdè.

DISCESA bellissima su neve omogenea che avrebbe dovuto attendere un'altra ora per tenere a posto le lamine sul pendio, ma la paura di copertura del cielo che poi non si è verificata visto che il vento improvvisamente ha girato da sud, non ci ha fatto attendere il momento giusto, così in basso abbiamo ripellato di nuovo circa 300mt per goderci la neve perfetta della parte inferiore(Ultime riprese VIDEO)

BS+ per la pendenza su neve gelata, con giusto remollo è un BS poi cercando sulle dorsali si trova anche il +

Ho messo Itinerario BUONO, ci starebbe tutto l'Ottimo se fosse almeno un millino e non 700mt, comunque uno dei più belli mordi e fuggi

PERIODO MIGLIORE: Versante Nord Dicembre-Marzo, Ovest Marzo-Aprile

TENDENZA: innevamento abbondantissimo, perciò salvo piogge abbondanti ancora fattibile fino a maggio, purchè con notti serene


FOTO:
1) Pendii non lunghi ma i metri valgono doppio
2) il bel pendio poco sotto la cima
3) traccia swisstopo compresa anche la ripellata

VIDEO, avrei preferito lasciare quasi solo il rumore delle lamine ma il vento forte da nord e poi da sud non me lo ha permesso:


Report visto  2225 volte
Immagini             

[ Clicca sulla foto per ingrandire ]
Fotoreport  Clicca qui per andare al foto-report