Home Gallery
Reports
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Mountain Bike
Archivio
Itinerari
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Fenio...menali
Forum
Ricerca
   Monte Vaccaro e dintorni, 23/02/2021
Inserisci report
Onicer  LorenzOrobico      
Gita  Monte Vaccaro e dintorni
Regione  Lombardia
Partenza  Chiesetta di S. Antonio  (1050 m)
Quota arrivo  1950 m
Dislivello  1500 m
Difficoltà  BS
Esposizione in salita  Sud
Esposizione in discesa  Sud
Itinerari collegati  nessuno
Neve prevalente  Trasformata
Altra neve  Trasformata
Rischio valanghe  2 - Moderato
Condizioni  Ottime
Valutazione itinerario  Buono
Commento Partito per il Fop, ma alla fine del traverso per entrare nella valle finale trovo terreno molto svalangato, in qualche modo si passerebbe anche ma i dubbi sono più delle certezze quindi dietrofront e vado a sfruttare i pendii in ottime condizioni del Vaccaro (due belle discese con remollo giusto). Per andare in cima al Vaccaro nel finale si passa su una delle tante valanghe presenti in questo periodo su pendii oltre i 30 gradi. Al mattino nessun problema, ma non è il caso di attardarsi.
A chi avesse voglia di andare in questi giorni consiglio di arrivare in cima verso le 9/9:30 massimo e godersi la discesa con il giusto remollo, poi ripellare a Baita Vaccaro o alla quota secondaria più a destra.

Neve ben trasformata sui versanti da Sud-Est a Sud-Ovest, appena girava a Est o a Ovest si iniziava a percepire crosta (segno di neve non ancora trasformata completamente a queste esposizioni). Sicuramente in questi giorni il ciclo di fusione rigelo farà un'ulteriore avanzata.

Neve in superficie abbastanza liscia e con "grip", si scia benissimo anche prima del remollo.

NB: c'è un divieto di transito a 700m sulla strada per la chiesetta.....
NB2: dalla chiesa spallaggio di 250m D+ (25 minuti circa)
Report visto  715 volte
Immagini             

[ Clicca sulla foto per ingrandire ]
Fotoreport