Home Gallery
Reports
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Mountain Bike
Archivio
Itinerari
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Fenio...menali
Forum
Ricerca
   Cima Settentrionale di VAL LOGA 2968MT, Montespluga Discesa Canale Nord-Est ( VIDEO ), 21/02/2021
Inserisci report
Onicer  MONTAGNAVERA      
Gita  Cima Settentrionale di VAL LOGA 2968MT, Montespluga Discesa Canale Nord-Est ( VIDEO )
Regione  Lombardia
Partenza  Montespluga  (1905 m)
Quota arrivo  2968 m
Dislivello  1060 m
Difficoltà  MS+
Esposizione in salita  Nord-Est
Esposizione in discesa  Nord-Est
Itinerari collegati  Cima centrale di Val Loga (3004m), dalla Val Loga
Neve prevalente  Variabile
Altra neve  Farinosa
Rischio valanghe  1 - Debole
Condizioni  Buone
Valutazione itinerario  Buono
Commento Dai report e social di sabato, avevamo intuito di poter trovare tanta polvere verso Livigno, ma l'idea di bissare le file della domenica precedente ci ha fatto desistere. Così su scelta di trascorsi ma anche attuali compagni di avventura, abbiamo approfittato per fare una rimpatriata più vicina a casa.
Alle 8 siamo la seconda auto al parcheggio ed alla fine solo una decina ci superano durante tutto il tragitto. L'aria è tersa e fresca con -8° ma il sole entra subito a scaldare la nostra salita. Arrivati al Bivacco Val Loga Ex Cecchini 2773mt, delle forti raffiche ma miti da Sud, rallentano la progressione e così scegliamo la più semplice ma egualmente panoramica Cima di Val Loga Settentrionale quotata 2968mt. Unico neo è che è quella più vicina alle montagne svizzere che suscitano molta nostalgia.

PANORAMA bellissimo dal Pizzo Ferrè al Monte Rosa fino a chiudere il giro a 360° su Bernina e Disgrazia, purtroppo il vento ha disturbato la panoramica che non è commentata, avrei potuto registrarla a casa ma non amo troppi artifici.

DISCESA con un po' di impegno sia mentale per individuare i tratti con neve migliore ed intonsa perchè in mezzo è già tutta tritata, e con impegno fisico per incidere la neve variabile tiriamo fuori delle bellissime soddisfazioni, specie sotto i 2700m del Bivacco dove ci portiamo progressivamente verso Nord. E qui che individuiamo un bel canalone vergine non troppo pendente che da il senso compiuto alla giornata, poi facile rientro nello stupendo abitato di Montespluga senza particolari racchettate dove ovviamente troviamo il mondo...

Poi il VIDEO credo che faccia capire tutto meglio

Tendenza, ancora buona per la quantità di neve, si arriverà progressivamente al Firn, ma in questo caso preferisco altri versanti

Periodo migliore soleggiamento qualità neve, metà febbraio-metà aprile

Fedele con Claudio , Giorgio, Fabio e Maria Grazia

FOTO:
1) Buone serpentine parte Alta
2) Piantina fotografica
3) Piantina topografica

VIDEO:
In totale circa 5 minuti

Report visto  751 volte
Immagini             

[ Clicca sulla foto per ingrandire ]
Fotoreport  Clicca qui per andare al foto-report