Home Gallery
Reports
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Mountain Bike
Archivio
Itinerari
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Fenio...menali
Forum
Ricerca
   Valgussera+pso Valcervia+discesa Valcervia, 07/05/2020
Inserisci report
Onicer  Fedora      
Gita  Valgussera+pso Valcervia+discesa Valcervia
Regione  Lombardia
Partenza  Foppolo  (1600 m)
Quota arrivo  2320 m
Dislivello  1300 m
Difficoltà  BS
Esposizione in salita  Varia
Esposizione in discesa  Varia
Itinerari collegati  nessuno
Neve prevalente  Trasformata
Altra neve  Trasformata
Rischio valanghe  1 - Debole
Condizioni  Buone
Valutazione itinerario  Buono
Commento Ci fosse stata un po' più di neve avrei messo condizioni "ottime". Ma per ricominciare è andata più che bene!
Approfittando del report di Cividini, sfruttiamo questi ultimissimi giorni ancora di discreto innevamento in zona Foppolo. Dopo circa 20’ di cammino, appena dopo la IV Baita prendiamo la classica pista a dx e dopo pochi minuti calziamo gli sci, che terremo praticamente fino in cima al Valgussera. Volevamo andare al Pizzo Vescovo, ma troppo poca neve, non ne vale la pena. Così scendiamo di nuovo al Passo Croce su ottima neve già smollata il giusto. Con 1 togli-metti saliamo al rif. Montebello e da qui prendiamo a sx il traverso che porta al Lago delle Trote (altri 2 brevi tratti senza neve). Sfruttando le lingue di neve rimaste ci portiamo sotto l’ultimo ripido tratto, che saliamo stando a sx della breve pala NW che scende dal passo di Valcervia (breve tratto senza neve sul sentiero estivo). Dal passo non ci lasciamo ovviamente scappare la splendida discesa in Valcervia: neve primaverile perfetta, per 350m di discesa, fin quasi alla baita. Risaliamo al passo e scendiamo dalla breve ma ripida pala NW su neve smollata il giusto, davvero perfetta. Poi una breve ravanata su erba isiga verso sx per tenerci alti ed effettuare il traverso senza perdere quota che ci riporta al tratto finale verso il rifugio. A parte un breve tratto senza neve poco prima del passo Croce, per il resto neve primaverile perfetta fin quasi alla IV Baita e quindi a piedi fino alla macchina. Ultimissimi giorni per chi vuole approfittarne; il Valgussera merita senza tribulare troppo, magari con una ripellatina.
Partecipanti: Fedora, Lidia e Michele... sempre ben distanziati! :-)

FOTO 1: Discesa dal Valgussera.
FOTO 2: Scendendo in Valcervia.
FOTO 3: In discesa dalla ripida pala sotto il Passo Valcervia verso i Laghi delle Trote.
Report visto  1396 volte
Immagini             

[ Clicca sulla foto per ingrandire ]
Fotoreport  Clicca qui per andare al foto-report