Home Gallery
Reports
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Mountain Bike
Archivio
Itinerari
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Fenio...menali
Forum
Ricerca
   Monte Leone e Breithorn, 23/06/2019
Inserisci report
Onicer  Fabrizio Righetti      
Gita  Monte Leone e Breithorn
Regione  Svizzera
Partenza  Ospizio del Sempione  (2009 m)
Quota arrivo  3553 m
Dislivello  2150 m
Difficoltà  BSA
Esposizione in salita  Nord-Ovest
Esposizione in discesa  Nord-Ovest
Itinerari collegati  nessuno
Neve prevalente  Trasformata
Altra neve  Trasformata
Rischio valanghe  1 - Debole
Condizioni  Ottime
Valutazione itinerario  Buono
Commento Sicuramente la zona del Sempione rimane tra le favorite per le sciate di fine stagione.
Dopo un bivacco nel piazzale dell'ospizio godendo di una magnifica nottata, io e il mitico professore partiamo alle 5. Abbiamo spallato sino al traverso, quindi una cinquantina di minuti e poi calzato gli sci. Sino a 2800 m di quota neve 'estiva' oltre tale quota manto nevoso ancora di un bel bianco e completmente liscio. Dal Colle del Breithorn si va via filati con le pelli calzate sino alla base del colletto della cresta del Leone. La salita alla vetta non stata agevolissima, c' un po' di neve recente e ho fatto un po' di fatica a tracciare e inoltre, data l'esposizione orientale, smolla in fretta, comunque sia alle 8 e 30 si tocca la vetta. Tornati al colletto infiliamo una gran bella sciata sull'Alpjergletscher sino a circa 2900 m di quota. Quindi risalita al Breithorn dove giungiamo verso e 10 e 30. Sciata molto ma molto bella e sfruttando i corpi valanghivi alle pendici dell'Hubschorn si arriva veramente ai prati antistanti l'ospizio (vedi foto 3).

Nota: deserta sia la vetta del Leone che quella del Breithorn.
Report visto  1399 volte
Immagini             

[ Clicca sulla foto per ingrandire ]
Fotoreport