Home Gallery
Reports
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Mountain Bike
Archivio
Itinerari
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Fenio...menali
Forum
Ricerca
   Pizzo di Petto, da Colere+Chalet dell'Aquila, 16/12/2017
Inserisci report
Onicer  Fedora      
Gita  Pizzo di Petto, da Colere+Chalet dell'Aquila
Regione  Lombardia
Partenza  Colere, loc. Carbonera  (1050 m)
Quota arrivo  2270 m
Dislivello  1450 m
Difficoltà  MS+
Esposizione in salita  Est
Esposizione in discesa  Est
Itinerari collegati  Pizzo di Petto (2270m), da Colere
Neve prevalente  Trasformata
Altra neve  Trasformata
Rischio valanghe  2 - Moderato
Condizioni  Buone
Valutazione itinerario  Buono
Commento Metto condizioni "Buone", ma i 200 m finali prima di arrivare al Pizzo di Petto richiedono molta attenzione per tratti di neve ghiacciata, anche se pensavamo peggio in discesa. Invece, nelle vallettine, la neve riportata ci ha agevolato molto la sciata.
Partenza sci ai piedi dal paese su pista già ottimamente innevata. Poi salita dal percorso scialpinistico fino a Malga Polzone. Poi, breve tratto su pista e quindi deviato a dx per la Val Conchetta. Salita molto "tecnica" per la neve dura, con sopra quei 2 cm di farina fredda che fan scivolare parecchio! Fuori dal bosco, all'imbocco del vallone, si comincia a tribulare di più e poco dopo i rampanti sono obbligatori, soprattutto nei traversini. Chi non li aveva ha dovuto salire con i ramponi, oppure tornare indietro e salire verso le piste. In vetta ci godiamo il bel sole, sperando in un po' di remollo, che però non c'è stato. Discesa comunque meglio delle aspettative, evitando i dossi ultraghiacciati. Scesi nella conca a dx, ripelliamo sotto la Nord del Ferrante. Qui la neve è decisamente migliore, fredda su fondo duro ma non ghiacciata. Arriviamo allo Chalet dell'Aquila e poi discesa dalle piste, in ottime condizioni fino in paese. Giornata non freddissima, ma neve che non ha mai mollato per niente.
Ferrantino in condizioni non buone, ma l'innevamento in zona è molto buono.
N.B. Nonostante il DIVIETO, numerosi scialpinisti risalivano le piste. Attenzione quindi a possibili multe. Noi siamo sempre saliti lungo il percorso scialpinistico.
Partecipanti: Fedora, Lidia, Carmen, Anna e Roby.
FOTO 1: Salendo in Val Conchetta.
FOTO 2: Dalla vetta.
FOTO 3: Discesa stando rigorosamente nelle vallette.
Report visto  1520 volte
Immagini             

[ Clicca sulla foto per ingrandire ]
Fotoreport