Home Gallery
Reports
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Mountain Bike
Archivio
Itinerari
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Fenio...menali
Forum
Ricerca
   Tour COMPLETO del M. Ferrante, 12/03/2017
Inserisci report
Onicer  Fedora      
Gita  Tour COMPLETO del M. Ferrante
Regione  Lombardia
Partenza  Colere  (1050 m)
Quota arrivo  2427 m
Dislivello  2050 m
Difficoltà  BSA
Esposizione in salita  Est
Esposizione in discesa  Ovest
Itinerari collegati  nessuno
Neve prevalente  Trasformata
Altra neve  Trasformata
Rischio valanghe  2 - Moderato
Condizioni  Eccellenti
Valutazione itinerario  Eccezionale
Commento Gran bel giro oggi in Val Scura, con il tour del Monte Ferrante. Tour COMPLETO, sottolineo, visto che spesso molti scialpinisti “tagliano” qualche pezzo. Noi abbiamo anche aggiunto la salita al Monte Ferrante, come ciliegina sulla torta.
Da Colere risaliamo le piste fino a Malga Polzone, da dove deviamo a dx seguendo il percorso per skialp. Seguiamo il classico itinerario per il Pizzo di Petto, deviando poi a sx verso il Passo di Fontanamora (2250 m). Dal passo proseguiamo la salita verso sx e poi con un traverso e un breve ma molto ripido tratto raggiungiamo la facile cresta finale che ci porta sulla Cima di Fontanamora, sci ai piedi (molti skialp non salgono su questa cima, ma scendono direttamente in Val di Mezzo per poi scollinare più sotto in Val Scura; noi abbiamo preferito non fare “scorciatoie” e salire anche su questa cima). Dalla vetta scendiamo brevemente verso il versante piste (ripido, ottimo firn) e poi con un breve traverso verso dx raggiungiamo la cresta spartiacque. Da qui iniziamo la stupenda discesa completa in Val Scura, tenendo inizialmente la sx per non sbagliare l’imbocco (qualche salto di roccia) e poi più a dx per trovare le esposizioni migliori. Neve bellissima nella prima parte; ma è nella seconda parte che troviamo firn da urlo e ne approffittiamo per scendere fino a 1760 m, visto che inaspettatamente l’innevamento ce lo consente. Ripelliamo e saliamo 500m lungo gli splendidi dossi della Valzurio, fino allo Chalet dell’Aquila; da qui a sx verso il Ferrantino e, senza raggiungerlo, traversiamo per portarci al colle sotto il Monte Ferrante. Con ramponi e piccozza saliamo in vetta, su ottima traccia, dopo 5h e 20' dalla partenza. Rimessi gli sci scendiamo passando sotto il Ferrantino, fino agli impianti: neve veramente eccellente lungo le piste, fino a Malga Polzone. Da qui fino in paese ancora bella sciata su neve marcia ma con ottimo fondo duro. Giornata veramente splendida, praticamente da soli dal Passo di Fontanamora in poi, e con meteo che da metà mattina si è rasserenato. Partecipanti: Fedora, Ivan, Lidia e Riki.
FOTO 1: Iniziamo la stupenda discesa in Val Scura.
FOTO 2: Firn perfetto fino in fondo, a q. 1760 m.
FOTO 3: Dalla cima del Monte Ferrante, vista sulla Cima di Fontanamora da dove scendiamo per poi imboccare la Val Scura.
Report visto  1708 volte
Immagini             

[ Clicca sulla foto per ingrandire ]
Fotoreport