Home Gallery
Reports
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Mountain Bike
Archivio
Itinerari
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Fenio...menali
Forum
Ricerca
   Timogno-Benfit-B. Rigada-Q. 2150 p.so Omini-Benfit con discesa ovest, 01/03/2017
Inserisci report
Onicer  Fedora      
Gita  Timogno-Benfit-B. Rigada-Q. 2150 p.so Omini-Benfit con discesa ovest
Regione  Lombardia
Partenza  Spiazzi di Boario  (1150 m)
Quota arrivo  2170 m
Dislivello  1770 m
Difficoltà  BS+
Esposizione in salita  Varia
Esposizione in discesa  Varia
Itinerari collegati  Timogno (2099m), da Spiazzi di Boario
Neve prevalente  Trasformata
Altra neve  Farinosa
Rischio valanghe  2 - Moderato
Condizioni  Eccellenti
Valutazione itinerario  Ottimo
Commento Non sapevo cosa aspettarmi dopo la nevicata di ieri (soprattutto partendo alle 14,30 dagli Spiazzi...). Di certo tutto, ma non la neve trovata oggi. Trasformata con qualche cm di fresca sopra, in tutte le discese fatte. Timonio in condizioni strepitose, liscio, non ghiacciato, e le tracce di discesa quasi non si vedevano (anche se io la discesa da qui non l’ho fatta). Dal Timonio punto subito al Benfit. Da qui discesa galattica verso la baita Rigada, su fondo simil-primaverile con farinetta sopra. Dalla Rigada ripello 350 m alla cimetta a dx sopra il passo degli Omini. Per quanto possibile, discesa ancor meglio della precedente, e sono quasi le 17. Dalla baita, rimetto le pelli e salita di 400m di nuovo al Benefit. Arrivo in vetta quando son quasi le 18: la luce è fantastica e dà un senso di pace incredibile. Dalla vetta scendo direttamente dalla pala NW, ma mi tengo sulla spalla di sx perché al centro non mi fido per possibili placche. E cmq tutto il pendio NW non sembra sicurissimo... Quindi, dopo i primi 50 m scesi con un po’ di attenzione e curve strette, devio a sx per prendere il vallone ovest. Anche qui neve incredibile: fondo trasformato e farinetta sopra, fino al bosco. Traverso a sx per tornare sui pendii del Timonio, ma la neve è troppo bella e così scendo direttamente nel boschetto: neve-moquette, liscia, stupenda. Decido di continuare la discesa nel bosco (solita traccia skialp di salita), ricongiungendomi alla pista solo nel finale. E da qui alla macchina sarà il pezzo di sciata peggiore, visto che la pista è ghiacciata. Vero però che sono le 18... Partecipanti: sola. E dopo il Timonio... totale solitudine.
FOTO 1: La discesa dal Benfit verso la Baita Rigada.
FOTO 2: La discesa dalla q. 2150m sopra il Passo degli Omini.
FOTO 3: La discesa dalla ovest del Benfit.
Report visto  1710 volte
Immagini             

[ Clicca sulla foto per ingrandire ]
Fotoreport