Indice del forum
Road Event wk38 468x60
Home Gallery
Report
Itinerari
AlbumAlbum    FAQFAQ     CercaCerca     GruppiGruppi    RegistratiRegistrati     Lista utentiLista utenti   ProfiloProfilo     Messaggi privatiMessaggi privati     Log inLog in  
SERATA MAURIZIO AGAZZI CAI VILLA D'ALME
Vai a 1, 2  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Il Caffe`
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Stambek 1



Registrato: 13/01/09 21:16
Messaggi: 859

MessaggioInviato: Mar Nov 06, 2018 10:43 pm    Oggetto: SERATA MAURIZIO AGAZZI CAI VILLA D'ALME Rispondi citando

Serata al CAI Di Villa D'Alme 19novembre 20,45
Maurizio Agazzi........
NON SARA' UN ALPINISTAAA...
UNO CHE SI FA' TIRARE SU' PER LE VIE
DALLE. GUIDE....😃😃
_________________
Stambek 1
Top
Profilo Invia messaggio privato
fabiomaz



Registrato: 25/10/07 10:15
Messaggi: 3162
Residenza: Bergamo

MessaggioInviato: Mer Nov 07, 2018 9:35 am    Oggetto: Re: SERATA MAURIZIO AGAZZI CAI VILLA D'ALME Rispondi citando

Stambek 1 ha scritto:
Serata al CAI Di Villa D'Alme 19novembre 20,45
Maurizio Agazzi........
NON SARA' UN ALPINISTAAA...
UNO CHE SI FA' TIRARE SU' PER LE VIE
DALLE. GUIDE....😃😃


Ma allora nessun grande alpinista fino a Mummery poteva definirsi "alpinista".
Poi mi sa che non gli interessa molto la patente di alpinista.
E' più un esploratore delle Orobie ed è molto bravo a comunicare.
Sei invidioso dei bene bravo bis dei suoi fans?
(io un po' sì a volte)
_________________
"TUTTO e' piu' facile delle Orobie" G.Valota
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Stambek 1



Registrato: 13/01/09 21:16
Messaggi: 859

MessaggioInviato: Mer Nov 07, 2018 11:54 am    Oggetto: Re: SERATA MAURIZIO AGAZZI CAI VILLA D'ALME Rispondi citando

fabiomaz ha scritto:
Stambek 1 ha scritto:
Serata al CAI Di Villa D'Alme 19novembre 20,45
Maurizio Agazzi........
NON SARA' UN ALPINISTAAA...
UNO CHE SI FA' TIRARE SU' PER LE VIE
DALLE. GUIDE....😃😃


Ma allora nessun grande alpinista fino a Mummery poteva definirsi "alpinista".
Poi mi sa che non gli interessa molto la patente di alpinista.
E' più un esploratore delle Orobie ed è molto bravo a comunicare.
Sei invidioso dei bene bravo bis dei suoi fans?
(io un po' sì a volte)


Se i loro fan sono le guide
Fate proprio ridere la gente...😃😃
Ciao
Si inizia sempre dal facile
Non dal difficile si arriva al facile
Impariamo hhha camminare con le nostre gambe
Non usiamo sempre quelle degli altri😃😃
E' una vita' che va' in montagna (hhha camminare)
Lo dice anche la locandina che si fa" tirare su come
Un salame (alpinista")😃😃
_________________
Stambek 1
Top
Profilo Invia messaggio privato
Domonice
Site Admin


Registrato: 08/02/07 23:39
Messaggi: 10711
Residenza: Franciacorta

MessaggioInviato: Mer Nov 07, 2018 12:28 pm    Oggetto: Rispondi citando

Azz.... La presenza è obbligatoria? Altrimenti non capisco il motivo della discussione... Rolling Eyes
_________________
www.on-ice.it
- i limiti sono nella tua testa -
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Stambek 1



Registrato: 13/01/09 21:16
Messaggi: 859

MessaggioInviato: Mer Nov 07, 2018 12:35 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ogni tanto bisogna dagli una svegliata hhha questi
CAMMINATORI altrimenti succedono i. PATATRAK😃😃
Ciao..
_________________
Stambek 1
Top
Profilo Invia messaggio privato
fabiomaz



Registrato: 25/10/07 10:15
Messaggi: 3162
Residenza: Bergamo

MessaggioInviato: Mer Nov 07, 2018 12:44 pm    Oggetto: Rispondi citando

Domonice ha scritto:
Azz.... La presenza è obbligatoria? Altrimenti non capisco il motivo della discussione... Rolling Eyes


Io speravo in una bella disanima dell'alpinismo con guida e senza guida dalla salita del Bianco (addirittura per interposta persona, visto che l'idea era del De Saussure che la cima la guardava col cannocchiale), passando da Whymper-Croz, le grandi guide dell'800, il mio amato Klucker, i nostri Baroni e Bonomi e poi i primi grandi alpinisti senza guida, Mummery il più grande e autocosciente ma anche Mallory, l'alpinismo elitario di inizio '900 e quello popolare del primo e secondo dopoguerra e il rifiuto delle guide (quello a cui è inchiodato o'Stambecco), per arrivare a inquadrare l'alpinismo con guida ai giorni nostri, quello didattico e quello "realizzativo" in un contesto storico e prospettico.


Ma poi passo per radical chic...
Laughing Laughing
_________________
"TUTTO e' piu' facile delle Orobie" G.Valota
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Stambek 1



Registrato: 13/01/09 21:16
Messaggi: 859

MessaggioInviato: Mer Nov 07, 2018 1:20 pm    Oggetto: Rispondi citando

fabiomaz ha scritto:
Domonice ha scritto:
Azz.... La presenza è obbligatoria? Altrimenti non capisco il motivo della discussione... Rolling Eyes


Io speravo in una bella disanima dell'alpinismo con guida e senza guida dalla salita del Bianco (addirittura per interposta persona, visto che l'idea era del De Saussure che la cima la guardava col cannocchiale), passando da Whymper-Croz, le grandi guide dell'800, il mio amato Klucker, i nostri Baroni e Bonomi e poi i primi grandi alpinisti senza guida, Mummery il più grande e autocosciente ma anche Mallory, l'alpinismo elitario di inizio '900 e quello popolare del primo e secondo dopoguerra e il rifiuto delle guide (quello a cui è inchiodato o'Stambecco), per arrivare a inquadrare l'alpinismo con guida ai giorni nostri, quello didattico e quello "realizzativo" in un contesto storico e prospettico.


Ma poi passo per radical chic...
Laughing Laughing


SCRIVI COME MANGI CHE E'MEGLIO
DI PATATRAK C'E' NE SON STATI TROPPI 😃😃
_________________
Stambek 1
Top
Profilo Invia messaggio privato
Berghem de sùra



Registrato: 07/07/07 18:31
Messaggi: 307

MessaggioInviato: Mer Nov 07, 2018 2:10 pm    Oggetto: Rispondi citando

...

L'ultima modifica di Berghem de sùra il Lun Dic 21, 2020 2:15 am, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
cauboi93



Registrato: 22/01/10 18:38
Messaggi: 564
Residenza: Alpi Retiche

MessaggioInviato: Mer Nov 07, 2018 2:12 pm    Oggetto: Rispondi citando

ma scusa Stambecco... detto tra noi...
ma che problema ti fa se tale Maurizio Agazzi fa una serata in cui parla della sua attività in montagna?
Non mi sembra che tale personaggio si sia mai dato arie per la sua attività e non mi sembra nemmeno che abbia mai nascosto di andare con una guida alpina....
qual'è il problema? davvero....
che vorresti fare una serata anche tu?
che è un dramma andare con una guida? perchè andare con un socio che non paghi ma fa tutti i tiri duri vale di più?
che qualcuno all'Agazzi dice bravo e a te solo "rompicoglioni"?


Dai che palle con ste storie trite e ritrite... Rolling Eyes Rolling Eyes

Sinceramente di persona non lo conosco ma:
1) ha belle e interessanti idee
2) ha effettivamente svolto insieme a yuri un interessante lavoro di riscoperta di molte vie delle Orobie
3) è un buon comunicatore (vedi blog)

quindi, duclis in fundo, perchè mai non dovrebbe fare una serata?

Di sicuro sarà meglio di certe serate di alpinistoni che raccontano il papiro imparato a memoria mezz'ora prima scritto dalla segretaria della "Parete Nord"
_________________
"Nell'atmosfera quasi spaziale della vetta le uniche energie che rimangono sono quelle per gioire" Roby Piantoni


L'ultima modifica di cauboi93 il Mer Nov 07, 2018 6:02 pm, modificato 2 volte
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
fabiomaz



Registrato: 25/10/07 10:15
Messaggi: 3162
Residenza: Bergamo

MessaggioInviato: Mer Nov 07, 2018 4:35 pm    Oggetto: Rispondi citando

cauboi93 ha scritto:
ma scusa Stambecco... detto tra noi...
ma che problema ti fa se tale Maurizio Agazzi fa una serata in cui parla della sua attività in montagna?
Non mi sembra che tale personaggio si sia mai dato arie per la sua attività e non mi sembra nemmeno che abbia mai nascosto di andare con una guida alpina....
qual'è il problema? davvero....
che vorresti fare una serata anche tu?
che è un dramma andare con una guida? perchè andare con un socio che non paghi ma fa tutti i tiri duri vale di più?
che qualcuno all'Agazzi dice bravo e a te solo "rompicoglioni"?


Dai che palle con ste storie trite e ritrite... Rolling Eyes Rolling Eyes

Sinceramente di persona non lo conosco ma:
1) a belle e interessanti idee
2) ha effettivamente svolto insieme a yuri un interessante lavoro di riscoperta di molte vie delle Orobie
3) è un buon comunicatore (vedi blog)

quindi, duclis in fundo, perchè mai non dovrebbe fare una serata?

Di sicuro sarà meglio di certe serata di alpinistoni che raccontano il papiro imparato a memoria mezz'ora prima scritto dalla segretaria della "Parete Nord"


Va beh, nessuno che vuol parlare del ruolo delle guide in attività non didattiche e di accompagnamento.
Io dico che se potessi permettermelo organizzerei con grande piacere una spedizione in qualche area extraeuropea con intenti esplorativi (nuove salite) pagando una guida forte per accompagnarmi.
Non mi sentirei sminuito.
C'è una grandissima differenza nell'andare con una guida a fare didattica, nel qual caso in effetti c'è il rischio di sentirsi un po' sovrastati dalla figura della guida che fa tutto (a me in effetti succede così, in compenso ti puoi concentrare totalmente sulla tecnica di progressione) e farsi accompagnare con intenti esplorativi.
Nel secondo caso il rapporto può essere molto più paritetico. La guida è un professionista che mette a disposizione la sua professionalità (ovviamente a pagamento) del raggiungimento di un obbiettivo di cui soprattutto interessa a te. Questa E' LA STORIA del grande alpinismo per 130 ANNI. Non a caso di un alpinismo esplorativo..
Quello che fa l'Agazzi, nel suo piccolo, è molto simile.

A me questa avversione al professionismo sta un po' sulle balle.
Il medico fa il medico, il muratore il muratore, il bibitaro il bibitaro, l'ingegnere l'ingegnere. Perhè la guida non deve fare la guida?
Se il muratore si mette a fare il medico, l'ingegnere il bibitaro, il medico l'ingegnere e il bibitaro il vicepresidente del consiglio succedono cose brutte. Wink
_________________
"TUTTO e' piu' facile delle Orobie" G.Valota
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
LorenzOrobico



Registrato: 08/02/07 23:23
Messaggi: 9195
Residenza: Trescùr (BG)

MessaggioInviato: Gio Nov 08, 2018 12:12 am    Oggetto: Rispondi citando

cauboi93 ha scritto:

ma scusa Stambecco...
qual'è il problema? davvero....
che vorresti fare una serata anche tu?


Nel caso riempiamo la sala.

Il suo problema è acettare che alpinisti meno forti, cazzuti di lui sappiano organizzare una serata e vengano ascoltati e apprezzati.

Di fatto il problema è molto diffuso in tutti i settori.
_________________
Ascolta e dimentica, vedi e ricorda, fai e capisci.
Visita il mio blog
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
Stambek 1



Registrato: 13/01/09 21:16
Messaggi: 859

MessaggioInviato: Gio Nov 08, 2018 10:34 pm    Oggetto: Rispondi citando

👏👏👏Bravi Bravi..attendiamo
IL M...O poi facciamo la serata...👍👍👍
_________________
Stambek 1
Top
Profilo Invia messaggio privato
Domonice
Site Admin


Registrato: 08/02/07 23:39
Messaggi: 10711
Residenza: Franciacorta

MessaggioInviato: Dom Nov 18, 2018 2:38 pm    Oggetto: Rispondi citando

fabiomaz ha scritto:
Domonice ha scritto:
Azz.... La presenza è obbligatoria? Altrimenti non capisco il motivo della discussione... Rolling Eyes


Io speravo in una bella disanima dell'alpinismo con guida e senza guida dalla salita del Bianco (addirittura per interposta persona, visto che l'idea era del De Saussure che la cima la guardava col cannocchiale), passando da Whymper-Croz, le grandi guide dell'800, il mio amato Klucker, i nostri Baroni e Bonomi e poi i primi grandi alpinisti senza guida, Mummery il più grande e autocosciente ma anche Mallory, l'alpinismo elitario di inizio '900 e quello popolare del primo e secondo dopoguerra e il rifiuto delle guide (quello a cui è inchiodato o'Stambecco), per arrivare a inquadrare l'alpinismo con guida ai giorni nostri, quello didattico e quello "realizzativo" in un contesto storico e prospettico.


Ma poi passo per radical chic...
Laughing Laughing

Te l'aspettavi da chi? DA ME????? Nel caso sei un illuso, non conosco neanche uno dei Virus che hai citato Laughing
PS: tu non PASSI per radical scic Mr. Green
_________________
www.on-ice.it
- i limiti sono nella tua testa -
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
fabiomaz



Registrato: 25/10/07 10:15
Messaggi: 3162
Residenza: Bergamo

MessaggioInviato: Lun Nov 19, 2018 7:30 pm    Oggetto: Rispondi citando

Domonice ha scritto:
fabiomaz ha scritto:
Domonice ha scritto:
Azz.... La presenza è obbligatoria? Altrimenti non capisco il motivo della discussione... Rolling Eyes


Io speravo in una bella disanima dell'alpinismo con guida e senza guida dalla salita del Bianco (addirittura per interposta persona, visto che l'idea era del De Saussure che la cima la guardava col cannocchiale), passando da Whymper-Croz, le grandi guide dell'800, il mio amato Klucker, i nostri Baroni e Bonomi e poi i primi grandi alpinisti senza guida, Mummery il più grande e autocosciente ma anche Mallory, l'alpinismo elitario di inizio '900 e quello popolare del primo e secondo dopoguerra e il rifiuto delle guide (quello a cui è inchiodato o'Stambecco), per arrivare a inquadrare l'alpinismo con guida ai giorni nostri, quello didattico e quello "realizzativo" in un contesto storico e prospettico.


Ma poi passo per radical chic...
Laughing Laughing

Te l'aspettavi da chi? DA ME????? Nel caso sei un illuso, non conosco neanche uno dei Virus che hai citato Laughing
PS: tu non PASSI per radical scic Mr. Green


No da te Dome al massimo mi aspettavo una disamina sui vantaggi del podere alla nascita del terzo figlio. Ma sarebbe stato OT.
Laughing Laughing
_________________
"TUTTO e' piu' facile delle Orobie" G.Valota
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Brecchy



Registrato: 12/04/14 18:35
Messaggi: 79
Residenza: Cavernago -BG-

MessaggioInviato: Lun Nov 19, 2018 9:42 pm    Oggetto: Rispondi citando

M.....O?! Monte Bianco??? In montay? Da Clanezzo? Grande Stambek, sarebbe una gran bella impresa! Alla serata non mancherò!
Comunque è strano, non apprezzi Maurizio Agazzi ma ne pubblicizzi la serata... Io comunque ci son stato ad una sua serata e ad essere sincero mi era anche piaciuta... Grazie a lui ho visto Vie ed angoli di Orobie che non avevo neanche l'idea potessero esistere!
A proposito di serate... Veramente bella quella al teatro di Grumello di settimana scorsa, per il 40esimo del Gruppo Valcalepio con il mitico Silvio Gnaro Mondinelli, grande uomo e grande alpinista!!! E che rinfresco!!!!!
_________________
In cima, non si è nemmeno a metà...
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Il Caffe` Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi







Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it



utenti collegati