Indice del forum
Road Event wk38 468x60
Home Gallery
Report
Itinerari
AlbumAlbum    FAQFAQ     CercaCerca     GruppiGruppi    RegistratiRegistrati     Lista utentiLista utenti   ProfiloProfilo     Messaggi privatiMessaggi privati     Log inLog in  
Episodi di congelamento: esperienze

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Neve
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Lorenz88



Registrato: 07/06/14 16:40
Messaggi: 3

MessaggioInviato: Lun Mar 02, 2015 8:52 pm    Oggetto: Episodi di congelamento: esperienze Rispondi citando

Ciao a tutti! Vorrei sapere se voi avete mai avuto episodi di congelamento.

Anni fa, in seguito ad uscite di più giorni in mezzo alla neve con calzature assolutamente non adatte ho avuto quello che credo sia stato un congelamento.
Come sapete il ciclo congelamento/scongelamento/ricongelamento è la cosa peggiore che ci sia, ed è quello che è capitato a me. Un alluce ha cominciato a sviluppare una macchia bluastra a partire dalla punta che scendeva un pochino, anche sotto l'unghia ha iniziato a comparire un colore molto scuro. Può essere stato un vero e proprio congelamento a vostro parere? Sentivo molto dolore. Tenendo i piedi al caldo e usando una crema al cortisone ho risolto il problema in circa un mese.

Ho notato che, da quella volta, mi basta immergere l'alluce in questione in acqua fredda e l'unghia comincia subito ad iscurirsi, il dito è inoltre più sensibile al freddo. L'altro alluce non ha subito un congelamento, cioè non ha sviluppato macchie blu o altro, però era bello freddo, bianco e se muovevo le dita la pelle tirava. Questo, come l'altro del resto, ha come una linea blu al di sopra della lunula, tuttavia non è rimasto sensibile alle basse temperature e non cambia colore con il freddo... è normale tutto ciò??
RACCONTATEMI LE VOSTRE ESPERIENZE IN MERITO!!!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Franz
Event manager


Registrato: 13/02/07 00:33
Messaggi: 9722
Residenza: Berg...scia...Verona

MessaggioInviato: Gio Mar 12, 2015 12:47 pm    Oggetto: Rispondi citando

ANCORA???? Shocked
http://www.on-ice.it/onice/viewtopic.php?t=17481
Stai ancora "pagandone" le conseguenze...o vuoi riesumare il topic "pour parler"???
Lorenz88 ha scritto:
Comunque hai notato se il tuo dito impallidisce un po' dopo essere stato per un po' esposto alle basse temperature?

Comunque, rispondendo alla tua precedente domanda: sì, impallidisce e si indurisce. E ciò rimane per qualche giorno. Dolori forti non ne provo più, però dà un certo fastidio. Per fortuna non credo di averne mai avuti di altri congelamenti "seri".
_________________
-Per me i fotoreports di Franz sono come i giornalini pornografici: non leggo il testo, guardo solo le foto. Quindi Franz, continua a postare i tuoi reports che altrimenti mi tocca riabbonarmi a "Le Ore" (un forumista di OTT)
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
simon



Registrato: 17/04/07 17:37
Messaggi: 1582

MessaggioInviato: Ven Mar 20, 2015 10:54 pm    Oggetto: Rispondi citando

Fatto:
Le unghie degli alluci non amano il freddo

Risposta:

Manuale del buon alpinista
Quando ci si riscalda dopo essere stati per diverse ore al freddo e con le dita dei piedi insensibili, se l'unghia dell'alluce diventa scura e molto dolente (non si riesce a dormire, si zoppica camminando), allora va bucata per liberare l'ematoma che preme al di sotto di essa. E' un fatto relativamente banale, la manovra é semplice e risolve immediatamente il dolore (via la pressione=via il dolore). Inoltre previene che la pressione danneggi il letto ungueale.

Tutorial Wink
Bisogna prendere un ago da cucito (non grosso, diciamo medio-sottile) e infilarlo per 1/3 in un tappo di sughero. Poi si prende in mano il tappo e si scalda l'altra estremitá dell'ago, quella della cruna, sul fornello del gas finché non diventa rossa rovente. A questo punto si appoggia la cruna sull'unghia dove é blu, e si esercita una leggera pressione, finché non la si buca. Non fa male. Ripetere se necessario. Uno zampillo di sangue o siero che esce ci indica che abbiamo fatto centro, e il sollievo al dolore di cui al paragrafo precedente é pressoché immediato. Premere per far uscire tutto il liquido.

Prognosi
Se proprio devi andare, in montagna ci puoi tornare anche l'indomani (peró stai piú attento).
Di solito l'unghia si ricambia da sola dopo qualche mese.

Tutto qua.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
LorenzOrobico



Registrato: 08/02/07 23:23
Messaggi: 9201
Residenza: Trescùr (BG)

MessaggioInviato: Sab Mar 21, 2015 7:28 am    Oggetto: Rispondi citando

simon ha scritto:

Se proprio devi andare, in montagna ci puoi tornare anche l'indomani (peró stai piú attento).


Mr. Green
_________________
Ascolta e dimentica, vedi e ricorda, fai e capisci.
Visita il mio blog
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Neve Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi







Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it



utenti collegati