Indice del forum
Road Event wk38 468x60
Home Gallery
Report
Itinerari
AlbumAlbum    FAQFAQ     CercaCerca     GruppiGruppi    RegistratiRegistrati     Lista utentiLista utenti   ProfiloProfilo     Messaggi privatiMessaggi privati     Log inLog in  
fornelletto per sciogliere la neve
Vai a 1, 2  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Tecniche e materiali
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
beBo



Registrato: 21/12/11 22:09
Messaggi: 61

MessaggioInviato: Gio Nov 06, 2014 6:37 pm    Oggetto: fornelletto per sciogliere la neve Rispondi citando

sto cercando un fornello per alpinismo invernale e non, da usare a quote intorno ai 3000 - 3500 metri...deve sciogliere la neve in fretta, non devo rischiare di saltare per aria, lo posso usare in luoghi chiusi, non deve essere troppo ingombrante. questo mi sembra fico: Optimus Crux Weekend HE Cook System

http://www.optimusstoves.com/en/optimus-products/products/katadynshopconnect/optimus-outdoor-kocher/optimus-crux-weekend-he-kochsystem/

prezzo: 85 euro fornello e pentole

come vi sembra?
voi che fornello usate?
Top
Profilo Invia messaggio privato
andreaconc



Registrato: 12/11/13 19:22
Messaggi: 68
Residenza: Tuenno (TN)

MessaggioInviato: Ven Nov 07, 2014 12:44 am    Oggetto: Rispondi citando

Io uso il Pocket Rocket della MSR, usato anche in condizioni non proprio favorevoli e non ha mai perso un colpo.. Sicuramente uno degli acquisti migliori che abbia mai fatto.. Come padella uso il modello antiaderente da 1,5l della Ferrino.. Con la bombola da 110g mi ci sta dentro tutto nella padella (fornello, bombola, piatto, posate, bustine di thè e zucchero, accendino e spugna per lavare la pentola)
Top
Profilo Invia messaggio privato
everest80



Registrato: 07/03/11 23:44
Messaggi: 83

MessaggioInviato: Sab Nov 08, 2014 9:08 pm    Oggetto: Re: fornelletto per sciogliere la neve Rispondi citando

beBo ha scritto:
sto cercando un fornello per alpinismo invernale e non, da usare a quote intorno ai 3000 - 3500 metri...deve sciogliere la neve in fretta, non devo rischiare di saltare per aria, lo posso usare in luoghi chiusi, non deve essere troppo ingombrante. questo mi sembra fico: Optimus Crux Weekend HE Cook System

http://www.optimusstoves.com/en/optimus-products/products/katadynshopconnect/optimus-outdoor-kocher/optimus-crux-weekend-he-kochsystem/

prezzo: 85 euro fornello e pentole

come vi sembra?
voi che fornello usate?



guarda il migliore se vuoi usarlo con sicurezza per poter cucinare roba veloce anche allinterno di a tenda x me il jetboil

http://www.gialdini.com/aree_scheda_prodotto.asp?IDprod=1453&prodotto=FORNELLO%20JETBOIL%20ZIP&IDarea=53&area=&IDcat=55

quello piccolo come sopra va bene x due
ti dico che l'ha usato anche simone moro sugli ottomila basta tenere al caldo le bombole di gas
Top
Profilo Invia messaggio privato
airborne



Registrato: 07/08/08 19:43
Messaggi: 1370
Residenza: Bergamo- Trento

MessaggioInviato: Lun Nov 10, 2014 8:53 pm    Oggetto: Rispondi citando

Il jetboil come rapporto peso-potenza-praticità è fantastico (lo uso da anni). Con poco bricolage lo si appende anche senza problemi.

Poi gente forte sostiene che in quota, al di là del gas, non sia il massimo, e c'è chi è riuscito pure a fonderne uno. Queste voci di corridoio suggeriscono l'msr reactor (a patto di capire come accenderlo correttamente), ma fondamentalmente sono fisime da pro.
_________________
Audaces fortuna iuvat

Kiss! (Keep It Simple, Stupid!)
Top
Profilo Invia messaggio privato
oznerolfaust



Registrato: 20/08/13 11:23
Messaggi: 21

MessaggioInviato: Mer Nov 26, 2014 5:05 pm    Oggetto: Rispondi citando

jetboil tutta la vita, o sistemi simili di altre marche (mi pare anche quello della primus sia ottimo)
Top
Profilo Invia messaggio privato
guidoval



Registrato: 27/05/07 22:14
Messaggi: 3513

MessaggioInviato: Gio Nov 27, 2014 11:24 pm    Oggetto: Rispondi citando

airborne ha scritto:
Il jetboil...
...c'è chi è riuscito pure a fonderne uno...
...voci di corridoio suggeriscono l'msr reactor

Fondere, si potrebbe fondere solo la calza isolante in neoprene se proprio uno la spingesse di forza giù sulla fiamma.
A quello in titanio è successo in qualche caso che si staccasse il radiatore tra fuoco e pentolino. In effetti la saldatura del titanio sottile è difficile e va condotta in situazioni costose. Non è roba per cinesi. Il Jetboil normale è già leggero, va benissimo e costa molto meno del Reactor. Probabilmente è un filo meno efficiente, ma per uso alpino/una sola cordata basta e avanza.
_________________
Forecast reliability: poor

Bù ma mia cuiù
Top
Profilo Invia messaggio privato
airborne



Registrato: 07/08/08 19:43
Messaggi: 1370
Residenza: Bergamo- Trento

MessaggioInviato: Ven Nov 28, 2014 12:59 pm    Oggetto: Rispondi citando

Non trovo la foto. In ogni caso si era fuso ovviamente il neoprene, la plastica arancione a lato dell'ugello e, ben più grave, si erano staccate e deformate le lamelle che distribuiscono il calore
_________________
Audaces fortuna iuvat

Kiss! (Keep It Simple, Stupid!)
Top
Profilo Invia messaggio privato
guidoval



Registrato: 27/05/07 22:14
Messaggi: 3513

MessaggioInviato: Ven Nov 28, 2014 2:28 pm    Oggetto: Rispondi citando

Probabilmente in ordine temporale inverso. Se si stacca il radiatore va fiamma da tutte le parti. Comunque la calza in neoprene funziona bene, isola tanto, ma non mi lascia tranquillo.
_________________
Forecast reliability: poor

Bù ma mia cuiù
Top
Profilo Invia messaggio privato
airborne



Registrato: 07/08/08 19:43
Messaggi: 1370
Residenza: Bergamo- Trento

MessaggioInviato: Ven Nov 28, 2014 4:02 pm    Oggetto: Rispondi citando

Io lo uso da tanto (la versione per poveri, non quella iper-leggera) e sinceramente mi ci sono trovato bene anche a sciogliere la neve. Tecnicamente non sarebbe da usare senza acqua anche quando si compie questa operazione, cosa che ovviamente nessuno -io compreso- fa per ovvi motivi. Ripeto, sono fisime da pro Wink


p.s. tu che sei nel giro dei materiali: hai visto di persona il nuovo modello a bombola rovesciata? Tecnicamente l'hanno pensato proprio per utilizzi estremi (almeno per quanto riguarda le temperature)
_________________
Audaces fortuna iuvat

Kiss! (Keep It Simple, Stupid!)
Top
Profilo Invia messaggio privato
beBo



Registrato: 21/12/11 22:09
Messaggi: 61

MessaggioInviato: Lun Dic 15, 2014 1:13 pm    Oggetto: Rispondi citando

non avendo trovato il jetboil in tempo ho preso il pocket rocket. testato a 3300 m con vento debole e temperatura intorno ai - 12 gradi. la neve la scioglie in fretta...con 1 bombola piccola da 110g si fanno 2L di acqua e 1 pasta liofilizzata per 3 persone...non pensavo consumasse così tanto...
Top
Profilo Invia messaggio privato
selvadec



Registrato: 07/07/08 16:30
Messaggi: 1494
Residenza: MAZZANO, Brescia

MessaggioInviato: Lun Dic 15, 2014 1:45 pm    Oggetto: Rispondi citando

beBo ha scritto:
non avendo trovato il jetboil in tempo ho preso il pocket rocket. testato a 3300 m con vento debole e temperatura intorno ai - 12 gradi. la neve la scioglie in fretta...con 1 bombola piccola da 110g si fanno 2L di acqua e 1 pasta liofilizzata per 3 persone...non pensavo consumasse così tanto...


cucina quando sei più in basso... Laughing
_________________
Edoardo F.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
andreaconc



Registrato: 12/11/13 19:22
Messaggi: 68
Residenza: Tuenno (TN)

MessaggioInviato: Lun Dic 15, 2014 8:45 pm    Oggetto: Rispondi citando

Di che marca è la bombola che hai usato?
Top
Profilo Invia messaggio privato
beBo



Registrato: 21/12/11 22:09
Messaggi: 61

MessaggioInviato: Mar Dic 16, 2014 10:47 am    Oggetto: Rispondi citando

MSR, 4 stagioni, isobutano/propano
Top
Profilo Invia messaggio privato
andreaconc



Registrato: 12/11/13 19:22
Messaggi: 68
Residenza: Tuenno (TN)

MessaggioInviato: Mar Dic 16, 2014 12:13 pm    Oggetto: Rispondi citando

Prova la Primus.. Io uso quella.. Perché 2l d'acqua e un risotto è pochissimo.. Per pessime condizioni che lo hai usato.. Almeno secondo il mio parere
Top
Profilo Invia messaggio privato
selvadec



Registrato: 07/07/08 16:30
Messaggi: 1494
Residenza: MAZZANO, Brescia

MessaggioInviato: Mar Dic 16, 2014 12:29 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ho letto tempo fa, e non ricordo dove ma sul web, che il problema del gas a quelle temperature/quote è che brucia solo una parte della miscela con scarso rendimento. Per curiosità dovresti provare la stessa bombola "al caldo" e vedere se di fatto è veramente vuota o se è rimasta una parte del gas che dovrebbe essere comunque inutilizzabile.
Sarebbe da tenere la bombola in tasca... Rolling Eyes
_________________
Edoardo F.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Tecniche e materiali Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi







Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it



utenti collegati