Indice del forum
Road Event wk38 468x60
Home Gallery
Report
Itinerari
AlbumAlbum    FAQFAQ     CercaCerca     GruppiGruppi    RegistratiRegistrati     Lista utentiLista utenti   ProfiloProfilo     Messaggi privatiMessaggi privati     Log inLog in  
Franz...
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Il Caffe`
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
giac



Registrato: 06/12/08 18:02
Messaggi: 143
Residenza: Presolana (PDN)

MessaggioInviato: Mar Mar 27, 2018 7:57 am    Oggetto: Rispondi citando

[quote="Berghem de sùra"]Ti ringrazio franz
Erano talmente belle, dettagliate e di livello che ovviamente hanno suscitato non poche invidie, alcune sane..altre meno, ma sono sicuro che ti sono scivolate via nell'indifferenza (quelle cattivelle...)
Non ho mai avuto il piacere di incontrarti, sarà per un'altra volta chissà...
sinceramente ti devo dire che quando ho letto la notizia sabato in serata, mi è salita la malinconia, perchè ho sempre pensato ad OI come se fosse una grande famiglia...e quando in una famiglia viene a mancare qualcuno, la felicità viene meno e sale la tristezza Sad
Certo leggere report "felici" di una giornata triste come domenica, a me personalmente ha fatto male...io il rispetto tra montanari lo vedo in un altro modo...ma cosa vuoi che ti dica franz, la vita continua...e son sicuro che a te son scivolati via nell'indifferenza.
Pota dai, ta salude Wink[/quot

Condivido Berghem....sò che non è il momento delle polemiche ma hò notato tante pagine bianche,nemmeno un semplice R.I.P. L'invidia è una brutta bestia che si nutre di mediocrità e la sensibilità è diventata merce rara,però i pensieri sempici o piu articolati che leggo mi fanno pensare che forse non tutto è perduto.....
Pota dai Franz ta salude anche me...
_________________
BY GIAC

Com'è difficile rimanere per terra quando si ha provato a volare.............BIAGIO (17.11.1969 - 10.12.1989)
Top
Profilo Invia messaggio privato
il Duca



Registrato: 22/12/15 12:15
Messaggi: 11

MessaggioInviato: Mar Mar 27, 2018 10:48 am    Oggetto: Rispondi citando

Sabato pomeriggio mio padre mi chiama insistentemente, finalmente gli rispondo. E' sollevato nel sentirmi, mi chiede se oggi ero in Concarena, io o qualcuno dei miei amici, perché ha sentito la notizia dell'incidente. Lo tranquillizzo, anche se a quella via ci avevamo pensato davvero.
Un istante dopo mi chiama Lallo, il mio socio, una fulminata mi attraversa la schiena, sono incredulo...

Ciao Franz, riposa in pace, non perderti neppure una delle cime di lassù.
Un abbraccio forte alla famiglia.
_________________
Stefano Sala

www.respirodelvento.blogspot.com
RACCONTI DI GHIACCIO E ROCCIA
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Fedora



Registrato: 13/02/07 16:03
Messaggi: 1299
Residenza: Alzano Lombardo (BG)

MessaggioInviato: Mar Mar 27, 2018 11:00 am    Oggetto: Rispondi citando

Ciao Franz. Nonostante negli ultimissimi anni tra noi ci sia stato qualche screzio, qualche polemica, qualche incomprensione… Nonostante tutto, Dio solo sa quanto sono rimasta male nell’apprendere la triste notizia dell’incidente. Un fulmine a ciel sereno. Ancora adesso mi sembra impossibile… Uno come te, puntiglioso, pignolo, attento a tutti i dettagli… Perché quel chiodo???
Ricordo ancora benissimo la mia prima e unica alpinistica fatta con te, e con mio marito Ivan e il Catena, alla cresta di Rochefort. Grazie a te avevamo portato a casa quella che per noi era stata una mezza impresa. Immagino ti ricorderai ancora le bestemmie di Ivan in quel tratto di discesa su neve ghiacciata e soprattutto la doppia un po’ nel vuoto che assolutamente non ha voluto fare!!
Mancherai a tutti, coi tuoi post, le tue foto bellissime e dettagliatissime, le tue imprese, le tue battute… Anche con i tuoi (a volte) un po’ “strafottenti” commenti. Eh sì… mancherai per tutto. Potevi piacere o non piacere, ma di certo eri un Personaggio, e non solo per on-ice. Il vuoto che lasci si sentirà tantissimo.
Un grande abbraccio e un pensiero alla famiglia. E alla sua compagna di tantissime imprese, Mara...
Ciao Franz.
R.i.p.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
simo il 4



Registrato: 12/02/07 22:19
Messaggi: 586
Residenza: lassù tra i monti

MessaggioInviato: Mar Mar 27, 2018 11:17 am    Oggetto: Rispondi citando

Berghem de sùra ha scritto:
Ti ringrazio franz per aver postato in questi anni le tue avventure in montagna, hanno dato tanto ad OI (certo bisognava prendere un giorno di ferie per leggere ogni tua avventura...ma ne valeva veramente la pena Wink )
Erano talmente belle, dettagliate e di livello che ovviamente hanno suscitato non poche invidie, alcune sane..altre meno, ma sono sicuro che ti sono scivolate via nell'indifferenza (quelle cattivelle...)
Non ho mai avuto il piacere di incontrarti, sarà per un'altra volta chissà...
sinceramente ti devo dire che quando ho letto la notizia sabato in serata, mi è salita la malinconia, perchè ho sempre pensato ad OI come se fosse una grande famiglia...e quando in una famiglia viene a mancare qualcuno, la felicità viene meno e sale la tristezza Sad
Certo leggere report "felici" di una giornata triste come domenica, a me personalmente ha fatto male...io il rispetto tra montanari lo vedo in un altro modo...ma cosa vuoi che ti dica franz, la vita continua...e son sicuro che a te son scivolati via nell'indifferenza.
Pota dai, ta salude Wink


Parole sante. Ma lui se ne sarà fottuto, come sempre faceva con le critiche che da più parti gli arrivavano.

E scusatemi, ma tra i vari social leggo tanta ma tanta ipocrisia.
_________________
salire e perdersi nell'immenso
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage MSN
lucalore



Registrato: 16/12/14 15:48
Messaggi: 66
Residenza: Bellano (LC)

MessaggioInviato: Mar Mar 27, 2018 11:57 am    Oggetto: Rispondi citando

RIP

Poco altro da aggiungere...
Top
Profilo Invia messaggio privato
lorenzo74



Registrato: 11/05/11 11:26
Messaggi: 21
Residenza: Modena

MessaggioInviato: Mar Mar 27, 2018 12:06 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ciao Franz,
non ti conoscevo di persona, ma a forza di leggere i tuoi innumerevoli report era come se un pò ti conoscessi.
Grazie per aver condiviso con tutti noi durante questi anni le tue fantastiche imprese: con i tuoi racconti dettagliati e appassionati e le tue foto meravigliose mi hai fatto sognare non poco.
Mi mancherai ...
Ciao
Lorenzo
Top
Profilo Invia messaggio privato
Zeno



Registrato: 26/06/14 17:59
Messaggi: 343
Residenza: Torre Boldone

MessaggioInviato: Mar Mar 27, 2018 2:06 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ciao Franz,
Pur non avendoti mai conosciuto di persona sono sicuro di poter dire che sabato sulla Concarena ho perso un amico…
I tuoi interventi sul forum erano sempre piacevoli, carichi di ironia ed al contempo dimostravano grande passione e conoscenza.
L’ultima volta che ci siamo sentiti mi parlavi della Cresta Nord-Ovest del Pizzo Formico, mi raccontavi che l’avevi percorsa anni ed anni fa con i tuoi genitori… che bello pensare che un uomo come te “da 4000” (e oltre…) avesse interesse anche per le cime più umili e tutti i modi per vivere la montagna.
Sento già la tua mancanza.
Sono tuttavia sicuro che l’enorme lavoro di ricerca e divulgazione sull’alpinismo e sue tracce che hai svolto su tutto l’arco alpino rimarrà per sempre nei ricordi delle persone che si sono ispirati ai tuoi report e in chi continuerà a farlo in futuro.
Le tue gite spaziavano dalle Dolomiti alle Alpi Marittime... salendo lassù potrai finalmente abbracciare con un solo sguardo ed in una sola gita tutta la catena che hai tanto amato.

Berg heil Franz!
_________________
Mola mia, leu!
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
njek



Registrato: 05/05/08 08:28
Messaggi: 615
Residenza: media Valle Seriana

MessaggioInviato: Mar Mar 27, 2018 3:10 pm    Oggetto: Rispondi citando

Non posso dire di conoscere Franz, l'avevo incontrato un paio di volte ed avevo scambiato alcune parole qui; ogni vita persa in montagna mi colpisce, ma ogni volta che a perderla è qualcuno con cui ho avuto contatti , come il Franz, mi addolora molto di più....
Il pensiero va a chi ne soffrirà duramente la mancanza ogni giorno, famigliari e amici veri.

Berg heil !!! Franz!!
_________________
Luca
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
Poseidon



Registrato: 19/09/08 14:02
Messaggi: 267
Residenza: val seriana

MessaggioInviato: Mar Mar 27, 2018 3:56 pm    Oggetto: Rispondi citando

Riposa in Pace
_________________
"la mente � come il paracadute, funziona solo quando � totalmente aperta"
Louis Pauwels

http://www.flickr.com/photos/7191743@N07/
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
Domonice
Site Admin


Registrato: 08/02/07 23:39
Messaggi: 10700
Residenza: Franciacorta

MessaggioInviato: Mar Mar 27, 2018 8:58 pm    Oggetto: Rispondi citando

simo il 4 ha scritto:


E scusatemi, ma tra i vari social leggo tanta ma tanta ipocrisia.


Ne stavo appunto parlando prima... i social hanno creato molte amicizie "funzionali" e ci hanno resi tutti più ipocriti, opportunisti. Soli! In compenso è stato bello e gratificante, oggi, vedere un gruppo di amici che, pur avendo vite diverse, obbiettivi diversi, passioni diverse da quel che li aveva fatti conoscere e frequentare anni fa, ritrovarsi per porgere l'ultimo saluto ad uno di loro e portar conforto alla sua famiglia... E, si: On Ice è stata una famiglia e nessun pseudogruppo alla moda potrà mai sostituire una famiglia. Ci stiamo organizzando per rendere concreto l'affetto che nel bene e nel male ci univa al nostro amico, magari aprirò un post apposito.
_________________
www.on-ice.it
- i limiti sono nella tua testa -
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
calimero



Registrato: 06/10/09 15:27
Messaggi: 1246
Residenza: colle brianza

MessaggioInviato: Mar Mar 27, 2018 10:44 pm    Oggetto: Rispondi citando

Una vita che se ne va è una vita che se ne va.
Punto.
Però è proprio vero che in certi casi, nell'immaginario collettivo, uno non vale uno.
Certe persone, personaggi loro malgrado o per loro scelta, sembrano ammantate di un'aura quasi mitologica di invincibilità e infallibilità , come protetti da un'armatura dorata che impedisce che possano andare incontro a qualcosa di grave e irreparabile.
A loro non può accadere nulla.
Come quando Senna si schiantò ad Imola.
Come ? Senna ? Lui ? Ma sei sicuro ?
Ecco.
Come ? Franz ? Lui ? Ma sei sicuro ?
Per chi ha frequentato o frequenta questa piccola comunità, questa piazza di paese virtuale, " Il Franz " è stato più che un esponente di primo piano.
E' stato una sorta di compagno di viaggio e di passioni , un appuntamento quasi a scadenza fissa con il sogno, l'ammirazione, a volte l'incredulità e l'invidia, sicuramente con delle sensazioni forti che le sue immagini spettacolari generavano.
Alpinista, divulgatore, raccontatore, provocatore, barbogio, venditore, polemico, competente , ipertecnico, preparatissimo, pedante, avvincente.
Mai banale.
Con lui, sul forum, non ci si annoiava mai.
Dissacrante oltre misura, ma sempre pronto ad onorare con un commento ogni fotoreport che veniva pubblicato.
Capace di intavolare e sostenere polemiche che valutavi a volte senza senso e senza sugo come di dedicarti una serie di messaggi privati nei quali , su tua richiesta, ti inondava di materiale di ogni tipo anche , alla bisogna, sul Cimone di Margno.
Tant'è che ti domandavi dove trovasse il tempo di assemblare tutta quella roba , manco avesse nove vite a disposizione come i gatti.
In montagna l'ho incrociato una volta sola, troppo distanti le nostre dimensioni, per pochi minuti , una sera al rifugio Coca prima di avventurarmi sulla Est del Redorta.
Tornava dal couloir del Sole ( ? ).
Aveva rinunciato, per prudenza.
Stride, a pensarci.
Un paio di anni fa, alla cena natalizia di On-Ice, ci eravamo fermati a chiacchierare un po'.
Mi chiedeva informazioni ed impressioni su come fosse il viaggiare con i figli piccoli.
Lo avevano colpito un paio di fotoreport OT che avevo pubblicato sul forum.
Stava per avere il piccolo Pietro e già si immaginava zaino in spalla con i suoi bimbi, appena fossero cresciuti , a far tappa in giro qua e là.
Non stava più nella pelle e continuava a ripetermi che quando pensava alla figlia, e al figlio in arrivo, metteva una protezione in più del necessario.
Stride, a pensarci.
Mi ricordo che mentre parlava lo guardavo e pensavo che questo ragazzo alpinista multimediale , dalla figura un po' improbabile, mi dava la piacevole sensazione del Peter Parker di Spiderman. Anche se aveva la giacca verde fastidio da Franz.
Nessuna armatura dorata lo ha protetto, alla fine.
Invincibili non ce ne sono, missà.
Mi rendo conto però che ha accompagnato, a suo modo, una piccola parte del mio percorso, anche solo come fonte di ispirazione fotografica con le sue immagini. E con il suo spirito da Corto Maltese delle vette.
Lo saluto allo stesso modo in cui ci eravamo salutati quella sera.
Con una forte , e sincera, stretta di mano.
_________________
calimero
Top
Profilo Invia messaggio privato
Stambek 1



Registrato: 13/01/09 21:16
Messaggi: 862

MessaggioInviato: Mer Mar 28, 2018 12:17 pm    Oggetto: Rispondi citando

LA VITA SULLA TERRA E' UN PASSO,L'AMORE UN MIRAGGIO,
MA L'AMICIZIA E' UN "FILO D'ORO CHE SI SPEZZA SOLAMENTE CON LA MORTE.
LO SAI ?...
L'INFANZIA PASSA,LA GIOVENTU' LA SEGUE,LA VECCHIAIA LA RIMPIAZZA,
LA MORTE LA RACCOGLIE.
IL PIU' BEL FIORE DEL MONDO PERDE LA PROPRIA BELLEZZA,INVECE
UN' AMICIZIA FEDELE DURA PER L'ETERNITA'.
VIVERE SENZA AMICI SIGNIFICA MORIRE SENZA LASCIAR RICORDI..
CIAO..
_________________
Stambek 1
Top
Profilo Invia messaggio privato
pangma



Registrato: 19/07/14 12:51
Messaggi: 26
Residenza: crema

MessaggioInviato: Mer Mar 28, 2018 1:30 pm    Oggetto: Rispondi citando

(CALIMERO)
Una vita che se ne va è una vita che se ne va.
Punto.
Però è proprio vero che in certi casi, nell'immaginario collettivo, uno non vale uno.
Certe persone, personaggi loro malgrado o per loro scelta, sembrano ammantate di un'aura quasi mitologica di invincibilità e infallibilità , come protetti da un'armatura dorata che impedisce che possano andare incontro a qualcosa di grave e irreparabile............


Sempre bello leggerti Flavio, anche in questa circostanza così triste regali pensieri profondi e sensazioni belle a chi ti legge.
Quando un uomo ha il dono, attraverso scritti, foto o didascalie, di regalare perle di saggezza ha il sacrosanto dovere di elargire al prossimo!!
Non sono qui a scriverti per tessere lodi fini a loro stesse, solo per spronarti a proseguire in quel che fino a un po di tempo fa facevi, sono certo che anche Franz è d'accordo, poi chissà mai che pure lassù possano leggere i post ed i report di on ice, sono certo che certi fili, anche quelli piccoli come la ns comunità intendo, non si spezzino neppure con la morte.
On ice ha bisogno di gente che scrive, non solo report ma insegnamenti di vita: come scrivesti tu tempo fa è un po come sedersi al bar tra amici, parlando bevendo una buona birra.
Ora al bar c'è la sedia vuota di Franz, ma forse non è vuota, forse siamo noi a non vedere.

[/i]
Top
Profilo Invia messaggio privato
Drugo Lebowsky



Registrato: 24/11/07 18:31
Messaggi: 1063

MessaggioInviato: Mer Mar 28, 2018 1:42 pm    Oggetto: Rispondi citando

Domonice ha scritto:


Ne stavo appunto parlando prima... i social hanno creato molte amicizie "funzionali" e ci hanno resi tutti più ipocriti, opportunisti. Soli! In compenso è stato bello e gratificante, oggi, vedere un gruppo di amici che, pur avendo vite diverse, obbiettivi diversi, passioni diverse da quel che li aveva fatti conoscere e frequentare anni fa, ritrovarsi per porgere l'ultimo saluto ad uno di loro e portar conforto alla sua famiglia... E, si: On Ice è stata una famiglia e nessun pseudogruppo alla moda potrà mai sostituire una famiglia. Ci stiamo organizzando per rendere concreto l'affetto che nel bene e nel male ci univa al nostro amico, magari aprirò un post apposito.


concordo
Top
Profilo Invia messaggio privato
Stefano81



Registrato: 31/05/17 12:50
Messaggi: 31

MessaggioInviato: Mer Mar 28, 2018 4:57 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ciao Franz, che la terra ti sia lieve

Stefano
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Il Caffe` Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo
Pagina 3 di 5

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi







Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it



utenti collegati