Indice del forum
Road Event wk38 468x60
Home Gallery
Report
Itinerari
AlbumAlbum    FAQFAQ     CercaCerca     GruppiGruppi    RegistratiRegistrati     Lista utentiLista utenti   ProfiloProfilo     Messaggi privatiMessaggi privati     Log inLog in  
povera montagna...
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Il Caffè
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Berghem de sùra



Registrato: 07/07/07 18:31
Messaggi: 295

MessaggioInviato: Gio Lug 13, 2017 12:54 pm    Oggetto: Rispondi citando

Zeno ha scritto:

ma per farti capire che la solitudine in montagna non è esigibile in quanto luogo pubblico fruibile da chiunque.


certo..ci mancherebbe!
ma qui si discute su una terronata...che ha tirato in ballo (3000?) escursionisti...per cosa?
per fare baccano attorno alla Presolana...
chi ama questa montagna non ne sentiva il bisogno
poi la parata presidenziale alla Cassinelli dai non ha nulla da spartire con la montagna, lasciamo queste cagate ad altri lidi per favore!
(lasciando perdere poi i soliti moralisti di turno che giustificano il tutto con la raccolta per i disabili...mischiando quindi cose molto serie..con pagliacciate di parata)

dai giuen ta salude con ona barzeleta, sta alegher che lè mia ol post de tecà bega chesto..quindi..

Zeno ha scritto:

Non ho partecipato perchè non rientra nei miei interessi e anche perchè, come molti, amo la solitudine in montagna




Laughing
Top
Profilo Invia messaggio privato
LorenzOrobico



Registrato: 08/02/07 23:23
Messaggi: 9057
Residenza: Trescùr (BG)

MessaggioInviato: Gio Lug 13, 2017 9:46 pm    Oggetto: Rispondi citando

ho rischiato di finirci dentro domenica alla ricerca di un luogo fresco con la famiglia
non sapevo nulla poi all'ultimo mi ha avvisato la vicina di casa e quindi cambiato rotta
davvero incredibile che si spendano tempo ed energie in attività del genere Shocked
il CAI ormai non stupisce più
_________________
Ascolta e dimentica, vedi e ricorda, fai e capisci.
Visita il mio blog
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
giac



Registrato: 06/12/08 18:02
Messaggi: 125
Residenza: Presolana (PDN)

MessaggioInviato: Ven Lug 14, 2017 7:18 am    Oggetto: Rispondi citando

[quote="Berghem

dai giuen ta salude con ona barzeleta, sta alegher che lè mia ol post de tecà bega chesto..quindi..



Si meglio non andare oltre,n0n vorrei venisse compromesso il suo futuro benessere psicofisico e vederlo fra quache tempo fare cose strane in montagna,come organizzare un girotondoabbraccio dei colli di Clusu,in notturna invernale,tutti rigorosamente in bombetta e tutu.(fa pure rima) Laughing Laughing Laughing

Ciao Zeno,piu montagna e meno cattivi maestri. Laughing
_________________
BY GIAC

Com'è difficile rimanere per terra quando si ha provato a volare.............BIAGIO (17.11.1969 - 10.12.1989)
Top
Profilo Invia messaggio privato
SPIRA



Registrato: 15/09/07 11:00
Messaggi: 301

MessaggioInviato: Ven Lug 14, 2017 7:35 am    Oggetto: Rispondi citando

Vado controcorrente.
Ho partecipato all’abbraccio come responsabile del Gan Nembro, con molti dubbi sinceramente.
Non sono un amante di queste cose, ma credo che a livello di gruppo era bello esserci.
Alla fine mi sono divertito, ho trascorso una serata in compagnia all’Albani, bravissimi i rifugisti, davvero complimenti, e tutto sommato ho visto tanta gente entusiasta di questo evento. Non mi interessano tutte le ragioni che ci stanno dietro. Dico solo quella che e’ stata la mia sensazione. A mezzogiorno era tutto finito e tornato come prima.
Ero tra lo Scagnello e l’Albani, proprio davanti alla Nord, deserta come quasi sempre purtroppo.
Forse bisognerebbe farsi meno pippe mentali e “scalare”di più.

Ennio
Top
Profilo Invia messaggio privato
giac



Registrato: 06/12/08 18:02
Messaggi: 125
Residenza: Presolana (PDN)

MessaggioInviato: Ven Lug 14, 2017 8:35 am    Oggetto: Rispondi citando

SPIRA ha scritto:
Vado controcorrente.
Ho partecipato all’abbraccio come responsabile del Gan Nembro, con molti dubbi sinceramente.
Non sono un amante di queste cose, ma credo che a livello di gruppo era bello esserci.
Alla fine mi sono divertito, ho trascorso una serata in compagnia all’Albani, bravissimi i rifugisti, davvero complimenti, e tutto sommato ho visto tanta gente entusiasta di questo evento. Non mi interessano tutte le ragioni che ci stanno dietro. Dico solo quella che e’ stata la mia sensazione. A mezzogiorno era tutto finito e tornato come prima.
Ero tra lo Scagnello e l’Albani, proprio davanti alla Nord, deserta come quasi sempre purtroppo.
Forse bisognerebbe farsi meno pippe mentali e “scalare”di più.

Ennio

Un colpo al cerchio e uno alla botte...non volevo ma ci sono andato....
poi per me la scalata, da uomo libero, è sempre stato un divertimento,mai un obbligo.....pippe o non pippe.
_________________
BY GIAC

Com'è difficile rimanere per terra quando si ha provato a volare.............BIAGIO (17.11.1969 - 10.12.1989)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Berghem de sùra



Registrato: 07/07/07 18:31
Messaggi: 295

MessaggioInviato: Ven Lug 14, 2017 11:01 am    Oggetto: Rispondi citando

insomma nulla di nuovo all'orizzonte!
è come il festival di S.Remo....nessuno dice di averlo guardato, poi si scopre che..
Laughing
Per me la cagata resterebbe tale, indipendentemente dalla carica istituzionale che potrei avere!
Ma di faccie che assumono l'aspetto desiderato a seconda delle convenienze, in questa italietta se ne vedono troppe..da sempre!

avanti cosi (o indietro?)


L'ultima modifica di Berghem de sùra il Ven Lug 14, 2017 1:46 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
giac



Registrato: 06/12/08 18:02
Messaggi: 125
Residenza: Presolana (PDN)

MessaggioInviato: Ven Lug 14, 2017 1:13 pm    Oggetto: Rispondi citando

[quote="LorenzOrobico"
il CAI ormai non stupisce più[/quote]

Non è una novità che il cai sia stato-è-un (neanche tanto occulto)convogliatore di voti o trampolino di lancio per future carriere politiche.......
_________________
BY GIAC

Com'è difficile rimanere per terra quando si ha provato a volare.............BIAGIO (17.11.1969 - 10.12.1989)
Top
Profilo Invia messaggio privato
simon



Registrato: 17/04/07 17:37
Messaggi: 1505

MessaggioInviato: Ven Lug 14, 2017 4:49 pm    Oggetto: Rispondi citando

Molti sono i gruppi nati come associazione spontanea di volontari, ma poi inglobati all'interno dello stato, attualmente in una fase piu' o meno avanzata del processo (soccorso alpino, protezione civile, vigili del fuoco etc.).
Inoltre dimostrare capacita' di mobilitare una massa di gente anche dietro uno slogan qualsiasi ("Abbracciamo la montagna!"), o anche solo partecipare all'organizzazione, ti rende un talento interessante da essere cooptato nella politica (o un buon test di...allenamento se nella politica ci sei gia')

P.S. ma tutte quelle corde (circa 400 se si fa un calcolo) sono state prese a prestito? Mi pare un numero notevole, devi fare un sacco di telefonate!
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Zeno



Registrato: 26/06/14 17:59
Messaggi: 178
Residenza: Torre Boldone

MessaggioInviato: Ven Lug 14, 2017 4:54 pm    Oggetto: Rispondi citando

Non ho le conoscenze e competenze per analizzare i fini politici profondi dietro l'organizzazione di questo evento (e, forse troppo candidamente, non ci avevo neanche pensato); sarei ben contento se qualcuno (Simon, Guidoval...) ne fornisse un'analisi chiara. Le mie riflessioni stavano però su un piano più sociologico: vedere "su l'Eco" del giorno dopo i selfie della gente "legata" alla cordata sulla ferrata della Porta con l'espressione fiera come se avessero partecipato alla più grande impresa del nuovo secolo mi ha strappato un sorriso piuttosto che una smorfia di indignazione.

SPIRA ha scritto:
A mezzogiorno era tutto finito e tornato come prima.

Avendo la conferma (da una fonte attendibile e che sicuramente la Presolana l'ha a cuore) che non siano stati abbandonati rifiuti, materiali, cartelli... il mio bilancio rimane di un'indifferenza divertita piuttosto che di sdegno.

LorenzOrobico ha scritto:
davvero incredibile che si spendano tempo ed energie in attività del genere Shocked


Su questo credo che nessuno possa non essere d'accordo ma d'altronde, dai pochi anni di cui faccio parte (in modo passivo come i più) del sodalizio, di iniziative che c'entrino con la seconda lettera dell'acronimo non ne ho ancora viste. Da questo punto di vista sono rassegnato
_________________
Mola mia, leu!
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Zeno



Registrato: 26/06/14 17:59
Messaggi: 178
Residenza: Torre Boldone

MessaggioInviato: Ven Lug 14, 2017 5:08 pm    Oggetto: Rispondi citando

simon ha scritto:
Molti sono i gruppi nati come associazione spontanea di volontari, ma poi inglobati all'interno dello stato, attualmente in una fase piu' o meno avanzata del processo (soccorso alpino, protezione civile, vigili del fuoco etc.).
Inoltre dimostrare capacita' di mobilitare una massa di gente anche dietro uno slogan qualsiasi ("Abbracciamo la montagna!"), o anche solo partecipare all'organizzazione, ti rende un talento interessante da essere cooptato nella politica (o un buon test di...allenamento se nella politica ci sei gia')


Leggo solo dopo aver già scritto, molto chiaro. Grazie
_________________
Mola mia, leu!
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
fabiomaz



Registrato: 25/10/07 10:15
Messaggi: 2962
Residenza: Bergamo

MessaggioInviato: Dom Lug 16, 2017 10:32 pm    Oggetto: Rispondi citando

Bravo Zeno.
Mi piace come vai in montagna, ti invidio il grado, l'etá e soprattutto che alla tua etá ti puoi permettere di fare quello che ti piace senza essere costretto da qualche stupida sovrastruttura mentale a farlo per forza, ti puoi permettere di dire quello che pensi senza preoccuparti di risultare più sarcastico è sottile degli altri. Ti puoi concedere entusiasmo senza preoccuparti di passare per ingenuo e puoi decidere di partecipare senza temere di essere considerato una pecora nel gregge.
Vai così. Anzi, mola mia.
_________________
"TUTTO e' piu' facile delle Orobie" G.Valota
"Se va avanti così mi do all'ippica." Pensiero Ricorrente
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Berghem de sùra



Registrato: 07/07/07 18:31
Messaggi: 295

MessaggioInviato: Lun Lug 17, 2017 1:23 pm    Oggetto: Rispondi citando

gli enti preposti che dovrebbero garantire una montagna incontaminata...(vietando le pagliacciate) come si sa sono sempre nel posto sbagliato!

invece di spendere energie inutili correndo dietro al Guinnes, dovrebbero impegnarsi di più per porre fine a quest'altra "moda montana indecente", che con il buio tra le altre cose disorienta e non di poco la fauna locale!

http://www.ecodibergamo.it/stories/valle-seriana/cascate-del-serio-spettacolo-in-notturnasegui-con-noi-la-diretta-video-live_1243282_11/

che schifezza
avanti cosi, povera montagna...
Top
Profilo Invia messaggio privato
Zeno



Registrato: 26/06/14 17:59
Messaggi: 178
Residenza: Torre Boldone

MessaggioInviato: Lun Lug 17, 2017 1:27 pm    Oggetto: Rispondi citando

Grazie Fabio, sono parole che mi fanno grande piacere.
Se si pensa che si scrive su un forum pubblico che rimarrà consultabile (spero) per sempre la spontainetà viene un po' frenata e si rilegge e corregge ciò che si scrive. Sicuramente però sono d'accordo sul fatto che sincerità e genuinità siano gli ingredienti fondamentali (in particolare nei report) per rendere il proprio scrivere interessante ed autentico.

... se tu mi invidi l'età io ti invidio (e lo so che lo sai) le 58 (di 88 ) "immagini" fatte!
Mi piacerebbe condividerne una Wink
_________________
Mola mia, leu!
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Fiocina



Registrato: 10/04/15 06:08
Messaggi: 78

MessaggioInviato: Mar Lug 18, 2017 6:25 am    Oggetto: Rispondi citando

Berghem de sùra ha scritto:

dovrebbero impegnarsi di più per porre fine a quest'altra "moda montana indecente", che con il buio tra le altre cose disorienta e non di poco la fauna locale!

che schifezza
avanti cosi, povera montagna...


Sottoscrivo al 100%. Finché le aprono di giorno si può chiudere un occhio ma l'apertura notturna è ridicola. Siamo nel parco delle Orobie eh!
Top
Profilo Invia messaggio privato
simon



Registrato: 17/04/07 17:37
Messaggi: 1505

MessaggioInviato: Gio Lug 20, 2017 2:52 pm    Oggetto: Rispondi citando

Trasformare, con un gioco di prestigio retorico, un problema reale in un problema psicologico altrui e' una scorciatoia non concessa.
Il problema reale non e' piu', grazie a dio, la liberta' di pensiero (=liberta' di espressione) o la liberta' individuale tout court (per quanto si capisca perche' il fascismo sia stato inventato dagli italiani: solo qui ci sono greggi sufficientemente acritici).
Il problema e', piu' materialmente, la difesa della montagna dalle costruzioni (strade, funivie, manufatti)
in un contesto in cui a) le costruzioni sono sempre state il motore della crescita economica dagli anni 60 agli anni 90 compresi, perche' apparentemente sappiamo fare poco altro
b) la politica -da noi come in tutto il mondo- dagli anni 30 si sente in carico del problema della crescita economica (prima, per es. 100 anni fa, la crescita economica non era considerata un problema di competenza politica).

La tutela dell'ambiente e' un problema reale e di natura morale (le future generazioni devono avere le stesse cose che abbiamo avuto noi), e un problema morale non e' un problema meramente psicologico (in effetti, considerare un problema morale un problema psicologico e' tipico degli immorali).
La difesa della montagna da alterazioni non permanenti (elicottero che passa, folla che transita, fascio di luce) e' un falso problema.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Il Caffè Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo
Pagina 3 di 4

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi







Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it



utenti collegati