Indice del forum
Road Event wk38 468x60
Home Gallery
Report
Itinerari
AlbumAlbum    FAQFAQ     CercaCerca     GruppiGruppi    RegistratiRegistrati     Lista utentiLista utenti   ProfiloProfilo     Messaggi privatiMessaggi privati     Log inLog in  
Ciao Ueli

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Il Caffe`
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Brecchy



Registrato: 12/04/14 18:35
Messaggi: 79
Residenza: Cavernago -BG-

MessaggioInviato: Dom Apr 30, 2017 12:56 pm    Oggetto: Ciao Ueli Rispondi citando

http://montagna.tv/cms/107458/lultima-corsa-di-ueli-steck-la-swiss-machine/

R.I.P.
_________________
In cima, non si è nemmeno a metà...
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Stambek 1



Registrato: 13/01/09 21:16
Messaggi: 859

MessaggioInviato: Lun Mag 01, 2017 12:14 pm    Oggetto: Rispondi citando

UN SALUTO HHHA SWISS MACHINE......
PRIMA HHHO POI TUTTI DOBBIAMO ANDARE AD ALLOGGIARE IN UN POSTO DOVE NESSUNO PIACEREBBE ANDARE........
CHI IN BICI /CHI IN MACCHINA/CHI AL LAVORO/ CHI IN MONTAGNA/ CHI IN FERIE
HHHO PER MALATTIA........
NON SONO I SOLDI LE VITTORIE HHHO I RECORD.......
MA LA VITA CHI MEGLIO LA SA'AMMINISTRARE.......PROLUNGA ....... Wink
E'SEMPRE L'UOMO CHE SBAGLIA NON LA BICI /LA MACCHINA HHHO LA MONTAGNA.....

SIAMO TUTTI FORTI E BRAVI.....
MA NON ABBBASTANZA....
E NON AL MOMENTO GIUSTO......
_________________
Stambek 1
Top
Profilo Invia messaggio privato
lupodimontagna



Registrato: 03/04/16 22:25
Messaggi: 15
Residenza: calcinate

MessaggioInviato: Lun Mag 01, 2017 2:23 pm    Oggetto: Rispondi citando

E' morto un mito ,e' nata una leggenda. r.i.p
_________________
"La libertà è un bene prezioso, usiamola con cautela."
Top
Profilo Invia messaggio privato
BiancoAtlas



Registrato: 10/12/11 15:54
Messaggi: 1177
Residenza: brembate

MessaggioInviato: Lun Mag 01, 2017 9:07 pm    Oggetto: Rispondi citando

Stambek 1 ha scritto:
UN SALUTO HHHA SWISS MACHINE......
PRIMA HHHO POI TUTTI DOBBIAMO ANDARE AD ALLOGGIARE IN UN POSTO DOVE NESSUNO PIACEREBBE ANDARE........
CHI IN BICI /CHI IN MACCHINA/CHI AL LAVORO/ CHI IN MONTAGNA/ CHI IN FERIE
HHHO PER MALATTIA........
NON SONO I SOLDI LE VITTORIE HHHO I RECORD.......
MA LA VITA CHI MEGLIO LA SA'AMMINISTRARE.......PROLUNGA ....... Wink
E'SEMPRE L'UOMO CHE SBAGLIA NON LA BICI /LA MACCHINA HHHO LA MONTAGNA.....

SIAMO TUTTI FORTI E BRAVI.....
MA NON ABBBASTANZA....
E NON AL MOMENTO GIUSTO......


Shocked Allucinante ! due consigli : 1 rileggi quanto hai scritto prima di postare ( e magari accendi il cervello)
2 ringrazia la tua buona stella perché NE SONO CERTO! di cazzate ne hai fatte anche tu altro che amministrare Evil or Very Mad
_________________
Andare in montagna con il g.p.s. è come fare sesso con una bambola gonfiabile
Top
Profilo Invia messaggio privato
simon



Registrato: 17/04/07 17:37
Messaggi: 1582

MessaggioInviato: Mar Mag 02, 2017 5:58 am    Oggetto: Rispondi citando

ma in pratica quale sarebbe la frase sbagliata oppure offensiva che ha scritto?
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
rag69



Registrato: 23/11/09 12:00
Messaggi: 513
Residenza: merate

MessaggioInviato: Mar Mag 02, 2017 7:09 am    Oggetto: Rispondi citando

io concordo con BiancoAtlas,. ma poi è figo scrivere in quel modo?
_________________
Mau69
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Pese



Registrato: 26/03/12 11:27
Messaggi: 40
Residenza: Monza

MessaggioInviato: Mar Mag 02, 2017 9:10 am    Oggetto: Rispondi citando

Riporto l'articolo di un amico sul blog di montagna che teniamo, mi sembra molto interessante rispetto al grande tema del perchè rischiamo la vita andando in montagna:

http://mountain-explorers.blogspot.com/2017/05/ueli-steck-e-il-destino-delluomo.html

Personalmente, solo tre considerazioni:
1- Alcuni alpinisti professionisti hanno una percezione del rischio anestetizzata (Steck parlava spesso di rischio relativo commisurato alle proprie capacità) e molte scalate (anche molte scalate storiche di pezzi forti dell'alpinismo) sono davvero delle roulette russe (già sull'Eiger slegato bastava un sasso, un appoggio che sfugge, una scivolata,..).
2- Chi sposta i limiti dell'esplorazione, dell'impresa, del gesto alpinistico ha tutta la mia ammirazione. Steck dal punto di vista atletico aveva tutta la mia stima e ha aperto possibilità che erano impensabili prima di lui. In questo ha fatto sognare ed eravamo pronti a sognare e immaginarlo sulla cresta ovest dell'Everest e poi a Colle sud...
3- L'imprevisto in montagna può generare tragedie. E' uno shock vedere come il progetto, il sogno, l'idea epica si scontrino a volte contro un muro. In questo senso è fondamentale che ognuno capisca bene le ragioni del perchè scala le montagne. Non è pensabile di ridurre l'alpinismo a sport o a un gesto atletico dal mio punto di vista.
_________________
https://instagram.com/mountainexplorermovies
https://mountain-explorers.blogspot.com
Top
Profilo Invia messaggio privato
Stambek 1



Registrato: 13/01/09 21:16
Messaggi: 859

MessaggioInviato: Mar Mag 02, 2017 9:30 am    Oggetto: Rispondi citando

simon ha scritto:
ma in pratica quale sarebbe la frase sbagliata oppure offensiva che ha scritto?

CONCORDO FORSE IL SALUTO.......
HHHO SBAGLIATO ANCH'IO NELA VITA.....PAGANDO ........
NON E' DESTINO .....ATTENZIONE.........
FORSE C'E' QUALCHE SOMARO IN GIRO CHE FA' SBAGLIARE......
COMUNQUE CONCORDO E SEMPRE L'UOMO CHE SBAGLIA LO DICEVA ANCHE......
SWISS MACHINE.......ATTENZIONE ......
LA MIGLIOR COSA E'SEMPRE LA VITAAAAA.....NON I RECORD......
_________________
Stambek 1
Top
Profilo Invia messaggio privato
fabiomaz



Registrato: 25/10/07 10:15
Messaggi: 3162
Residenza: Bergamo

MessaggioInviato: Mar Mag 02, 2017 9:39 am    Oggetto: Rispondi citando

DI EMILIO PREVITALI
https://www.facebook.com/emilio.previtali?hc_ref=NEWSFEED&fref=nf

Citazione:
E' una gioia testimoniare il genio di un fuoriclasse quando questo si rivela. Un fuoriclasse mette tutti d'accordo perché gioca a un livello così alto, fa un uso dello spazio e del tempo così differente dal tuo, si muove in un ordine di grandezze così grande che può sperimentare cose che tu non sei in grado nemmeno di vedere e che senza di lui, tu, non potresti nemmeno immaginare. Se sei fortunato, se lui il fuoriclasse ti fa il regalo di spiegarsi e di raccontare, di aprirsi... e di condividere, ti può portare con sé. Può farti partecipe del suo talento e mostrarti un altro universo, una realtà parallela in cui le cose succedono secondo logiche diverse, in modo diverso, a te non resta che rimanere in silenzio ed ascoltare. Provare a capire. Provare a fare come lui, nel tuo piccolo e la cosa straordinaria è che quasi sempre funziona, serve allenarsi e crederci. Mettersi in gioco. La conquista dei fuoriclasse per noi è mostrarci la via, in fondo il fascino del grande alpinismo è proprio questo: la meraviglia. I fuoriclasse tutto quello che fanno è smontare la parola impossibile in tanti pezzetti più piccoli, in tanti piccoli possibile da mettere insieme, forse è questo in alpinismo il vero e unico significato della parola conquista: andare oltre e prendere, portare indietro a beneficio degli altri. E' un passaggio di consegne. Raccontare e condividere costa fatica e certe volte richiede coraggio ma è uno sforzo necessario per progredire e per dare un senso a tutti quei rischi che hai corso e a quell'essersi sentito insignificante e minuscolo a un certo punto, "più morto che vivo, in quello spazio invisibile tra la terra e il cielo". E’ così che l’aveva descritto ed è così che al ritorno ci ha detto di essersi sentito alcune volte, Ueli Steck. Dobbiamo dirgli grazie per tutto quello che ci ha mostrato e per tutto quello che ci ha detto. Per l’esempio. Per avere avuto voglia di portarci con lui. Per il suo essere così indiscutibilmente migliore di noi e per averci tenuto lo stesso vicini, con lui, mostrandoci la via e raccontandoci anche quello che era perfino difficile credere. E' un vero peccato che sia finita qui, oggi. E' un peccato per lui e anche per noi. Quando succede che un fuoriclasse dell'alpinismo se ne va ad andarsene c'è anche un pezzo di noi, succede perché sono talenti così grandi che noi ci sentiamo loro. Noi "siamo" loro, nel nostro piccolo, comprendiamo di poter essere un’altra cosa. E' per questo che sapere che Ueli non c’è più adesso ci fa così male: perché oggi è morto anche qualcosa di noi. Oggi insieme ad Ueli se ne è andato un pezzo di alpinismo, che è stato e che poteva essere.
Grazie di tutto, Maestro.


Difficile scrivere così tante cose giuste e belle ed equilibrate tutte in fila.
_________________
"TUTTO e' piu' facile delle Orobie" G.Valota
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Stambek 1



Registrato: 13/01/09 21:16
Messaggi: 859

MessaggioInviato: Mar Mag 02, 2017 9:49 am    Oggetto: Rispondi citando

IL PROBLEMA E' CHE SIAMO TROPPO SICURI DI NOI STESSI......
E IN QUEL MOMENTO SI VA HHHA SBAGLIARE......NON PENSANDO POI AL RESTO....
PIU'CHE UN GRANDE SE NE ANDATA ANCORA UNA VITA E CHE SIA DI INSEGNAMENTO PER ALTRI
LA VERITA' E' CHE E' DIFFICILE AMMETTERE DI AVER SBAGLIATO Question Question E'QUESTO CHE STATE DICENDO....PERCHE' ERA UN GRANDE....
UN SALUTO HHHA SWISS MACHINE....
_________________
Stambek 1
Top
Profilo Invia messaggio privato
vaquerito



Registrato: 16/02/07 00:55
Messaggi: 982
Residenza: Bassa Bergamasca

MessaggioInviato: Mar Mag 02, 2017 10:58 am    Oggetto: Rispondi citando

Per quel che vale, In montagna può succedere l'inevitabile anche senza sbagliare...
_________________
ma il tuo poeta muore e l'alba non vedrà...
F.G.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Stambek 1



Registrato: 13/01/09 21:16
Messaggi: 859

MessaggioInviato: Mar Mag 02, 2017 11:33 am    Oggetto: Rispondi citando

SICCOME GLI SBAGLI SONO TANTI PREVENIRE ......PRIMA DI CURARE.......
MI HHHANNO INSEGNATO CHE LA SICUREZZA DEVE ESSERE SEMPRE DOPPPIA.... Question
ANCHE NEL MIO CASO POCHE VOLTE SI USA.......
E'GIA'UN RECORD VIVERE .....AL MONDO D'OGGI.......AUGURI.......
_________________
Stambek 1
Top
Profilo Invia messaggio privato
Gattodimarmo



Registrato: 02/03/07 15:53
Messaggi: 106
Residenza: Gorgonzola

MessaggioInviato: Ven Mag 05, 2017 4:26 pm    Oggetto: Rispondi citando

Stambek 1 ha scritto:
UN SALUTO HHHA SWISS MACHINE......
PRIMA HHHO POI TUTTI DOBBIAMO ANDARE AD ALLOGGIARE IN UN POSTO DOVE NESSUNO PIACEREBBE ANDARE........
CHI IN BICI /CHI IN MACCHINA/CHI AL LAVORO/ CHI IN MONTAGNA/ CHI IN FERIE
HHHO PER MALATTIA........
NON SONO I SOLDI LE VITTORIE HHHO I RECORD.......
MA LA VITA CHI MEGLIO LA SA'AMMINISTRARE.......PROLUNGA ....... Wink
E'SEMPRE L'UOMO CHE SBAGLIA NON LA BICI /LA MACCHINA HHHO LA MONTAGNA.....

SIAMO TUTTI FORTI E BRAVI.....
MA NON ABBBASTANZA....
E NON AL MOMENTO GIUSTO......


Chissa' perche' quando leggo i tuoi post mi viene il mal di testa ... forse sono io che sono limitato e non apprezzo i poeti ermetici avanguardisti ...
Scuasa ma te lo dovevo dire Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato
Stambek 1



Registrato: 13/01/09 21:16
Messaggi: 859

MessaggioInviato: Dom Mag 07, 2017 7:21 am    Oggetto: Rispondi citando

NON TUTTI MANGIANO LA STESSA MINESTRA......
IO OGGI UN BEL PIATTONE DI UOVA CON ASPARAGI RACCOLTI DI RECENTE.......
DOLCE POLENTA E CIOCULAT......
AUGURI.......
_________________
Stambek 1
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Il Caffe` Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi







Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it



utenti collegati