Home Gallery
Reports
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Mountain Bike
Archivio
Itinerari
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Fenio...menali
Forum
Ricerca
   EGGISHORN 2927m Mtb-Trekking sopra il Ghiacciaio dell'ALETSCH da Lax ( Video ), 11/10/2015
Inserisci report
Onicer  MONTAGNAVERA
Regione  Svizzera
Partenza  Lax  (1040 m)
Quota massima  2927 m
Dislivello  2000 m
Sviluppo  33 km
Tipologia  AM - All Mountain
Difficoltà  V / S2 ( S3 )
Itinerari collegati  nessuno
Condizioni Salita  Eccellenti
Condizioni Discesa  Ottime
Valutazione itinerario  Ottimo
Commento Le previsioni non davano scampo, l'ultimo treno per i 3000m o quasi per vedere il ghiacciaio più lungo delle Alpi era questo perciò non abbiamo esitato e via per il Vallese.

Arrivati al Sempione comunque un pensierino per tornare a Sud l'abbiamo, viste le nubi alte a Nord e consapevoli che la regione dell'Aletsch è una delle più nebbiose del Vallese dove il contrasto con l'aria calda del fondovalle e quello dei grandi ghiacciai crea spesso dei cumuli o banchi di nebbia alta.

TOUR ADATTO anche a MC : medi ciclisti ma molto allenati, per la Variante di discesa BC , si può salire anche in funivia fino ai 2200m da Fiesch.

SALIAMO da Lax , bel parcheggio gratuito sulla destra appena entrati in centro dove si ferma la Ferrovia della Matterhorn. Partiamo dapprima su asfalto in direzione N sull'evidente ed intuitiva mulattiera su uno sterrato quasi perfetto 5/10% (Indicazioni per Fiescheralp), con qualche inserto di asfalto nei tornanti più ripidi, e così arriviamo in meno di 3 ore ai 2200m di Fiescheralp. Poi sembra tutto a spinta ma poco dopo troviamo la strada di servizio della Seggiovia Talegga che ci permette di pedalare oltre i 2700m. Si potrebbe anche portare in spalla per gli ultimi 200m ma la fatica già fatta ed i pedoni, ci fanno optare per l'ultimo tratto in Trekking sul facile e non molto esposto sentiero fino in vetta.
Panorama grandioso sui 4000 del Vallese e su quelli dell'Aletsch nonchè sull'incredibile lingua di ghiaccio lunga oltre 20km.

SCENDIAMO piegando sulla stretta mulattiera in direzione Est dove spesso troviamo degli ostacoli sassosi ma che impegnano molto e fanno divertire poi da Fiescheralp viste le giornate corte non ci avventuriamo in nuove scoperte ma scegliamo la strada di salita con qualche divertente variante verso il fondovalle. Il tour si può tranquillamente allungare fino a 50/70km. Trovata fontana d'acqua ai 2200m.
Fedele con Giorgio.

TENDENZA: purtroppo come già detto all'inizio era l'ultimo treno, ora bisognerà aspettare la prossima Estate

PERIODO MIGLIORE: da metà/fine Giugno a metà/Fine Ottobre, specie in Estate fare attenzione alla stabilità meteo per non trovarsi in mezzo ai cumuli e perdersi lo straordinario paesaggio.

Foto:
1) ultimo strappo verso i 2700m
2) Aletschgletscher
3) Swisstopo


VIDEO con circa 50 secondi di panoramica, se non lo vedi lo trovi cliccando sotto su Fotoreport

Report visto  1256 volte
Immagini             

[ Clicca sulla foto per ingrandire ]
Fotoreport  Clicca qui per andare al foto-report