Home Gallery
Reports
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Mountain Bike
Archivio
Itinerari
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Fenio...menali
Forum
Ricerca
   MONTE BALDO P. Telegrafo 2200MT, discesa lago di Garda nr. 654 ( Video ), 21/05/2022
Inserisci report
Onicer  MONTAGNAVERA
Regione  Veneto
Partenza  Hotel Edenweiss sopra san Zeno  (900 m)
Quota massima  2200 m
Dislivello  1400 m
Sviluppo  40 km
Tipologia  AM - All Mountain
Difficoltà  IV / S2 ( S4+ )
Itinerari collegati  nessuno
Condizioni Salita  Buone
Condizioni Discesa  Ottime
Valutazione itinerario  Eccezionale
Commento Tour adatto a ciclisti molto allenati o ad EBIKE, per la discesa nr. 654 sul Medio Lago di Garda esperti per fondo e qualche modesta esposizione.

In molti anni di questa passione che mi ha portato anche su vette superiori ai 3500mt , non mi aspettavo di vedere un luogo unico come il Gruppo del Monte Baldo. Sarà per la stupenda posizione vista lago che pur con un po' di foschia tipica del clima estivo, ti accompagna per tutta la salita, ma credo ancor più per il passaggio da ampie distese prative del versante Costabella alle stupende guglie sul lato opposto che richiamano il vicino paesaggio dolomitico. Ed inoltre a fare da cornice Volpi, marmotte e numerosi branchi di Camosci nonchè gli stupendi rifugi vista lago.

Partiamo da un ampio parcheggio gratuito vicino all'hotel Edelweiss 900mt tra San Zeno in montagna e Prada, sbagliamo subito salendo dal nuovo impianto di risalita, ma poi seguendo il cartello rifugio, con qualche spinta nel bosco raggiungiamo la ripida mulattiera verso i 1300mt. Ci accorgiamo di essere ben sotto la Costabella che raggiungiamo tagliando per prati verso i 1600mt. Raggiungiamo il bel rifugio dei fiori e poi il superpanoramico rifugio Ghierico verso i 1800mt. Poi riscendiamo 50mt per proseguire verso nord. Ad un certo punto, superati i 2000m si sbuca sul lato opposto dove ci attendono supende guglie in parte lievemente esposte sul fondovalle, poi di nuovo risalita con ultimi metri a spalla verso la Punta Telegrafo 2200mt.

Stupendo panorama a 360° con un po di foschia. Sosta meritata al Rifugio Telegrafo con magnifico Strudel e poi giù sullo stupendo versante Ovest che più che per gli scorci sul lago, entusiasma per la posizione in mezzo alle rocce, così che se anche un 20-25% si fa a piedi rimaniamo entusiasti della lunga discesa che ci riporta a Prada per chiudere l'anello sull'asfaltata che ci riporta all'auto.

Periodo migliore maggio/ottobre da preferire con le giornate con vento da Nord, no fontane, ma tanti rifugi aperti durante la salita

Foto:
1) quasi ovunque ti giri
2) Stupendo versante Est
3) piantina kompass




Report visto  556 volte
Immagini             

[ Clicca sulla foto per ingrandire ]
Fotoreport  Clicca qui per andare al foto-report