Home Gallery
Reports
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Mountain Bike
Archivio
Itinerari
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Fenio...menali
Forum
Ricerca
   DOM DE MISCHABEL, per la Festigrat, 21/07/2019
Inserisci report
Onicer  sorega   
Regione  Svizzera
Partenza  Randa  (1400 m)
Quota attacco  2940 m
Quota arrivo  4545 m
Dislivello della via  1600 m
Difficoltà  PD+ ( pendenza 45┬░ / II in roccia )
Esposizione in salita Varia
Rifugio di appoggio  Domhutte
Attrezzatura consigliata  Da alpinismo facile, corda 30 m
Itinerari collegati  nessuno
Rischio valanghe  1 - Debole
Condizioni  Buone
Valutazione itinerario  Eccezionale
Commento Sveglia notturna sotto una pioggerella fine, di quelle che non senti, ma che ti bagnano completamente. Pi¨ sopra la pioggia si trasforma in neve. Al rifugio pronti a partire siamo una cinquantina, ma solo noi saliamo la Festigrat. Ci sarÓ un motivo... In effetti la parte rocciosa Ŕ interamente ricoperta di neve, poi si alternano tratti con neve accumulata a tratti con ghiaccio, ma caparbiamente non molliamo tanto che usciamo in vetta ancora per primi insieme a un'altra cordata salita per la normale. D'altronde sono con uno tosto, uno che sale e scende da tutti gli angoli del Resegone quasi quotidianamente. E dopo tutta la salita col brutto tempo arriviamo in vetta con le prime belle schiarite annunciate dal meteo. Quindi la lunga ed estenuante discesa di 3000 metri per scendere a Randa dove arriviamo che siamo da rottamare come al solito. La cresta non potrÓ che migliorare nei prossimi giorni anche se le parti in ghiaccio resteranno. Consiglio: portate ramponi con punte ben affilate, una corda da 30 m Ŕ pi¨ che sufficiente. La salita rocciosa al festijoch Ŕ inizialmente attrezzata con 30 m di corda fissa, poi ci sono diversi spit con maillon Per calate.
Grandissima salitona (e discesona) con lo strepitoso Luca!
Report visto  1983 volte
Immagini             

[ Nessuna immagine disponibile ]
Fotoreport  Clicca qui per andare al foto-report