Home Gallery
Reports
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Mountain Bike
Archivio
Itinerari
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Fenio...menali
Forum
Ricerca
   Pizzo Recastello, Couloir dei Ratti e Canalone N, 15/11/2018
Inserisci report
Onicer  Fabrizio Righetti   
Regione  Lombardia
Partenza  Valbondione  (950 m)
Quota attacco  2200 m
Quota arrivo  2833 m
Dislivello della via  1900 m
Difficoltà  AD+ ( pendenza 70° )
Esposizione in salita Nord
Rifugio di appoggio  Rifugio Curò
Attrezzatura consigliata  Da ghiaccio
Itinerari collegati  nessuno
Rischio valanghe  1 - Debole
Condizioni  Eccellenti
Valutazione itinerario  Ottimo
Commento Riporto ciò che già ho scritto sulla mia pagina fb.
Gran belle condizioni sul Pizzo Recastello in alta Valseriana, le nevicate delle ultime due settimane hanno regalato alle montagne della zona una bella corazza ghiacciata. Eravamo un po' incerti sulle condizioni, ma si sa che sin che non si va a vedere ….
Io, Lorenzo Conserva e Arno Ladstaetter abbiamo salito prima il Couloir dei Ratti e poi abbiamo proseguito per il classico Canalone N. La neve inizia alla base del couloir e quindi l'avvicinamento è molto comodo. Couloir dei Ratti è tutto in neve dura o ghiaccio, perfetto per la progressione che offre dei bei risalti. Il tratto chiave richiede un filo di decisione ma si tratta di un singolo passo. Sembrava non fosse ancora stato salito. Il traverso al Canalone N è perfetto e sicuro così come le condizioni del canalone stesso. Tutta innevata la cresta che da accesso alla cima. Noi poi siamo scesi dal canalone perché il versante della normale aveva neve che mollava un po' troppo.
Veramente una grande giornata orobica.

Foto 1: Lorenzo su uno dei salti iniziali
Foto 2: Il passo chiave
Foto 3: Arno
Report visto  3131 volte
Immagini             

[ Clicca sulla foto per ingrandire ]
Fotoreport