Home Gallery
Reports
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Mountain Bike
Archivio
Itinerari
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Fenio...menali
Forum
Ricerca
    Monte Varadega cresta Ne, 04/11/2018
Inserisci report
Onicer  cauboi93   
Regione  Lombardia
Partenza  Alpe Varadega  (1950 m)
Quota attacco  2500 m
Quota arrivo  2643 m
Dislivello della via  100 m
Difficoltà  F ( pendenza 40┬░ / II in roccia )
Esposizione in salita Varia
Rifugio di appoggio  Nessuno
Attrezzatura consigliata  Ramponi, picca e 10 metri di corda
Itinerari collegati  nessuno
Rischio valanghe  1 - Debole
Condizioni  Buone
Valutazione itinerario  Ottimo
Commento Fino a che i passi rimangono aperti se ne approfitta!
Dal passo del Mortirolo si segue la strada per Pianaccio e si parcheggia nei pressi di uno spiazzo presso l'Alpe Varadega. Imboccata la mulattiera militare la si segue fino a un ometto da cui parte un sentiero che porta al centro della valle e sbuca in cresta a una selletta tra la cima Varadega e i Dossoni. Dalla selletta si segue la cresta fino alla cima est. Dalla cima una breve doppietta porta alla sella tra le due cime di varadega. Superate alcune roccette si giunge anche sulla seconda cima (ovest, croce distrutta). Da qui si scende alcuni metri e si interseca la mulattiera militare che porta al Passo di Varadega e al parcheggio.
Itinerario da fare con poca neve, si attraversano vari pendii ripidi, per il resto consigliatissimo (ambiente spaziale, solitudine garantita e difficoltÓ modeste)
Foto 1: In mezzo alla Val Varadega
Foto 2: prima cima della giornata
Foto 3: l'ultimo pezzo di cresta per la seconda cima.
Report visto  813 volte
Immagini             

[ Clicca sulla foto per ingrandire ]
Fotoreport