Home Gallery
Reports
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Mountain Bike
Archivio
Itinerari
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Fenio...menali
Forum
Ricerca
   Monte Disgrazia (Canalone Schenatti), 03/06/2018
Inserisci report
Onicer  Benny 2   
Regione  Lombardia
Partenza  Piana di Preda Rossa  (1955 m)
Quota attacco  3387 m
Quota arrivo  3678 m
Dislivello della via  1120 m
Difficoltà  AD- ( pendenza 50° / III in roccia )
Esposizione in salita Ovest
Rifugio di appoggio  Rifugio Ponti, 2559 m
Attrezzatura consigliata  Normale dotazione alpinistica, due piccozze.
Itinerari collegati  Monte Disgrazia (3678m), Cresta O-NO (via normale)
Rischio valanghe  1 - Debole
Condizioni  Ottime
Valutazione itinerario  Ottimo
Commento Con Alex e Roby si parte presto, tanto da essere al parcheggio della Piana di Preda Rossa alle 2.30. Abbiamo l'incognita della qualità e della quantità di neve presente sul percorso, anche perché il rifugio Ponti è tutt'ora chiuso. Assonnati risaliamo e calziamo i ramponi poco dopo il rifugio, la neve promette bene e si risale agevolmente fino all'attacco del canale. Anche qua neve in abbondanza e nessun segno di ghiaccio presente, si evitano le roccette presenti fino alla cresta finale. Emozionante a dir poco ciò che ci si presenta, guardiamo e riflettiamo, quel poco che basta per capire che non c'è nessuna traccia. Il profilo di neve che affrontiamo è abbastanza delicato nel primo tratto dove il primo sole ha già scaldato, mentre la cresta esposta ad W regge bene e ci concede una risalita in sicurezza, scendiamo e aggiriamo l'ultimo torrione per toccare la vetta intonsa. Rientro veloce percorrendo a ritroso la cresta per ridiscendere lo Schenatti con neve ancora in buone condizioni, cosa che non troveremo sul ghiacciaio fino al Ponti.
Foto 1: Nel Canalone Schenatti.
Foto 2: Cresta finale.
Foto 3: In vetta.
Report visto  1776 volte
Immagini             

[ Clicca sulla foto per ingrandire ]
Fotoreport