Home Gallery
Reports
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Mountain Bike
Archivio
Itinerari
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Fenio...menali
Forum
Ricerca
   MONTE RONDINAIO_parete nord est, 23/12/2017
Inserisci report
Onicer  Alpe   
Regione  Emilia Romagna
Partenza  Lago Santo Modenese  (1500 m)
Quota attacco  1750 m
Quota arrivo  1964 m
Dislivello della via  200 m
Difficoltà  D+ ( pendenza 80° / III in roccia )
Esposizione in salita Nord-Est
Rifugio di appoggio  rif. Vittoria
Attrezzatura consigliata  chiodi da roccia, snarg, ice piton, fittoni, dadi e/o friend piccoli doppia piccozza
Itinerari collegati  nessuno
Rischio valanghe  1 - Debole
Condizioni  Eccellenti
Valutazione itinerario  Ottimo
Commento Questo inverno ci ha già regalato qualche giornata di ghiaccio eccezzionale, e così siamo andati a continuare l'esplorazione alla parete nord/est del Rondinaio, da molti, considerata la più bella parete della zona e sicuramente uno dei migliori terreni di avventura sul misto appenninico. Le piccole grandi imprese alpinistiche che la riguardano iniziano dal lontano ’68 con Marcello Pesi e compagni, veri e propri precursori di questo genere di salite, per poi rifiorire negli anni 2000 ad opera dei toscani Barsuglia-Colò-Cotelli; infine gli ultimi inverni hanno visto un nuovo moltiplicarsi di itinerari.
Nella pubblicazione “Appennino di neve e di ghiaccio” abbiamo cercato di descrivere al meglio tutte le vie fino ad allora salite, ma proprio parlando di questa perla appenninica siamo incappati in clamorosi errori. Grazie agli ultimi ennesimi sopralluoghi e confronti con i protagonisti abbiamo fatto chiarezza al meglio; affidiamo a questo articolo correzioni e rettifiche, scusandoci oltremodo coi lettori per errori e inesattezze.

Il 23 dicembre 2017 abbiamo ripetuto il Canale Cascata e il Couloir Senza Nome ed abbiamo finalmente fatto chiarezza su tutti i tracciati della parete.
foto e racconti al link sotto
Report visto  1775 volte
Immagini             

[ Clicca sulla foto per ingrandire ]
Fotoreport  Clicca qui per andare al foto-report