Home Gallery
Reports
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Mountain Bike
Archivio
Itinerari
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Fenio...menali
Forum
Ricerca
   Monte Alben - Canale Ilaria (variante), 22/12/2017
Inserisci report
Onicer  Seby4President   
Regione  Lombardia
Partenza  Cornalba  (900 m)
Quota attacco  1700 m
Quota arrivo  2010 m
Dislivello della via  310 m
Difficoltà  PD+ ( pendenza 60° / I in roccia )
Esposizione in salita Ovest
Rifugio di appoggio  Nessuno
Attrezzatura consigliata  Normale da alpinismo invernale - per la variante utili (ma non indispensabili) due picche
Itinerari collegati  nessuno
Rischio valanghe  1 - Debole
Condizioni  Buone
Valutazione itinerario  Buono
Commento Partenza dal parcheggio di Cornalba, seguire sempre le indicazioni per il sentiero dei Partigiani (tenere la dx alla prima svolta appena sopra al parcheggio), che in 1h30' porta all'attacco del versante ovest. Neve a partire dalla 3° baita della conca dell'Alben (quella proprio sotto al versante O, a 10 min da quella con il laghetto per intendersi).
Salgo fuori traccia ravanando il giusto fino all'imbocco del canale (non avevo trovato la traccia, più sulla dx rispetto alla mia), dove - appena prima del muretto a 50° - decido di prendere una variante sulla dx che sembra avere pendenze più sostenute, rimanendo sempre sul fattibile senza corda. Ne viene fuori una bella, a tratti divertente e quasi sempre molto panoramica ascesa sulla sorta di crestina che delimita alla dx (faccia a monte) il più monotono canale Ilaria. Il percorso è abbastanza intuitivo, con qualche breve saltino a 55°/60° a seconda delle condizioni. Al termine della crestina (50/100m sotto alla vetta) traverso a sx rientrando nel punto in cui il canale si restringe (40°/45°) e poi, sfruttando una flebile traccia, tiro dritto per una 20m che non arrivano a 50°, uscendo proprio sotto alla croce.
Breve ma bella la crestina che deposita nel canale del ripetitore, sceso tutto su ottima neve, quasi sempre portante e mai ghiacciata, come del resto quella trovata nel canale in salita (la crestina aveva invece dei tratti più sfondosi misti a tratti di neve marmorea).
Totale tempo impiegato con andatura tranquilla: 5h comprese soste
La difficoltà proposta si riferisce alla variante, altrimenti F+
Report visto  717 volte
Immagini             

[ Nessuna immagine disponibile ]
Fotoreport