Home Gallery
Reports
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Mountain Bike
Archivio
Itinerari
Scialpinismo
Escursionismo
Roccia
Ghiaccio e Misto
Fenio...menali
Forum
Ricerca
   Jahrzahlwand, Tures, 14/02/2015
Inserisci report
Onicer  pelle2005   
Regione  Trentino Alto Adige
Partenza  Strada per Riva di Tures, tra i due tornanti  (1500 m)
Quota attacco  1550 m
Quota arrivo  1750 m
Dislivello della via  200 m
Difficoltà  3 / I ( II in roccia )
Esposizione in salita Nord
Rifugio di appoggio  nessuno
Attrezzatura consigliata  da cascata
Itinerari collegati  nessuno
Rischio valanghe  2 - Moderato
Condizioni  Buone
Valutazione itinerario  Ottimo
Commento Cascata plaisir in buone condizioni, anche se mi sa che quando è in forma è ben più grassa.
SI parcheggia dopo il primo tornante tra Campo e Riva di Tures, sulla sinistra (salendo, quindi direzione Riva), al tornate si esce dalla strada “dritto” in mezzo ai sassi (ometti), si sale un po ma sostanzialmente si traversa allontanandosi dal tornante. In 10min si è al cospetto della cascata, si risale ancora un po’ di metri e si è alla base delle difficoltà.
Si attacca alla base della cascata sul lato destro orografico, il più protetti possibili dal ghiaccio volante dall’alto.

L1: 35m, WI3, salita abbastanza dritta (nel senso senza traversi, non come verticalità), muretto di 4m iniziale, poi saltelli fino a una comoda cengia dove si sosta, SG (presente anche un abalakov di calata)
L2: 40m, WI3, ghiaccio lavorato, conformazione a diedro, parte iniziale più verticale (ma mai verticale), poi spiana fin sotto un masso che divide la cascata a metà, sotto il quale si sosta, SG (presente anche un abalakov di calata)
L3: 55m, WI3, si passa a sinistra (faccia a monte) della sosta, rampetta poi 3m verticali, fuori dai quali il pendio spiana decisamente, e si prosegue finchè c è corda, SG
L4: 55m, WI3, si sale un pochino poi si devia a sinistra (i muretti dritti davanti a noi sembrano troppo fragili ed esili, oltre che piscianti, e sopra essi si vede troppo color roccia, almeno per me) su per una sorta di diedrino di ghiaccio, 3m quasi verticali, poi salita in traverso verso destra di 15m, si riprende a salire un po verso sinistra e ci si ritrova su una rampa con alla sinistra la vegetazione. Uscita in arrampicata e trazione su piante, SA.

NB: trattandosi di una cascata larga, si possono cercare e trovare difficolta differenti.

All uscita si seguono tracce verso sinistra che scendono fino alla base della cascata.

Andrea e Gianluca, Giorgio e Nicola

Qui racconto:
http://andreaintrip.blogspot.it/2015/02/il-nostro-amore-verso-il-ghiaccio.html
Qui altre foto:
https://plus.google.com/photos/103130992103249740937/albums/6116776205040201569
Report visto  1977 volte
Immagini             

[ Clicca sulla foto per ingrandire ]
Fotoreport  Clicca qui per andare al foto-report